Nuova falla su Cona-Pantasima

Ripristino previsto entro la giornata odierna, operai comunali già a lavoro per riparare il guasto
 Nuova falla sulla condotta idrica, ancora disagi nel centro storico. Stamani, la squadra degli operai della manutenzione, appena ricevuta la segnalazione del guasto, hanno provveduto ad avviare il ripristino della falla.

Entro la giornata odierna (GIOVEDÌ 6 GIUGNO) dovrebbe essere ristabilita l’erogazione dell’acqua al serbatoio di contrada PANTASIMA. Per le esigenze dei cittadini il municipio ha predisposto due autobotti suppletive del servizio idrico.

È quanto fanno sapere i responsabili del settore Lavori pubblici, servizio idrico e manutenzione.

La falla si è aperta ancora una volta lungo l’obsoleta adduttrice idrica CONA-PANTASIMA che fornisce il centro storico.

Il guasto sta determinando una perdita di pressione che non consente il corretto approvvigionamento del serbatoio di contrada PANTASIMA, determinando, così, la carenza idrica nella zona bassa del centro storico (quartieri SAN NILO, S. STEFANO e intera area circostante le Vie MINNICELLI e XX SETTEMBRE).

La regolare funzionalità dell’acquedotto – sostengono ancora i responsabili del servizio – dovrebbe essere ripristinata, salvo imprevisti, entro e non oltre la mattinata di domani VENERDÌ 7 GIUGNO.

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE SI SCUSA CON I CITTADINI PER I DISAGI ED I PROBLEMI CAUSATI DALLA MANCANZA DI EROGAZIONE DELL’ACQUA. 

Per richiedere il supporto delle autobotti comunali è possibile contattare il comando dei Vigili urbani allo 0983.520636 - (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).

0 awesome comments!