• Home
  • Attualità
  • Il cordoglio del Movimento 5 stelle di Rossano per la morte di CASALEGGIO

Il cordoglio del Movimento 5 stelle di Rossano per la morte di CASALEGGIO

ACRI: "Cambiamento radicale nella politica italiana grazie alla sua competenza, onestà e trasparenza"
Il candidato sindaco Stanislao ACRI assieme ai simpatizzati e agli attivisti del Movimento 5 stelle di Rossano, si uniscono al dolore per la perdita di Gianroberto CASALEGGIO, ideatore e fondatore insieme a GRILLO, del Movimento 5 Stelle. "Quest’uomo - esordisce ACRI - assieme a Beppe Grillo, rimarrà nella storia della nostra nazione.

Ha creato qualcosa che mai prima era stato fatto e che per sempre rimarrà nella memoria della politica italiana. Un uomo normale, con una famiglia normale e una casa normale. Ma che ha fatto qualcosa di straordinario, lasciandoci per sempre il sogno di un' Italia diversa, magari un' Italia normale. Il suo grande esempio di impegno civile fatto di competenza, onestà e trasparenza, ha contribuito fortemente ad un cambiamento radicale della nostra politica italiana, dove il cittadino entra nelle Istituzioni al posto dei soliti partiti. Lui stesso si definiva "un comune cittadino che con il suo lavoro e i suoi (pochi) mezzi cerca, senza alcun contributo pubblico e privato, di migliorare la società in cui vivo" (dalla lettera al Corriere della Sera del 30 maggio 2012)".

I Pentastellati rossanesi, fortemente colpiti dalla notizia, affidano al web il loro cordoglio rilanciando l’hashtag #CiaoGianroberto pubblicato sul Blog di Beppe Grillo. Vogliono ricordare così colui che ha gestito la piattaforma online che mette in rete attivisti, parlamentari e staff del Movimento.
“Se n’è andato un grande cittadino - affermano i grillini rossanesi - a cui tutti noi dobbiamo tantissimo. E che ha ispirato la nostra scelta di impegnarci in prima persona per cambiare il Paese grazie all’attivismo sul territorio e nel web. Questo lutto non fermerà la nostra azione e, anche a Rossano come in tutta Italia, il M5S porterà avanti gli ideali di onestà, trasparenza e rinnovamento della classe politica che sempre lo hanno contraddistinto. Ma soprattutto difenderà e promuoverà l’idea stessa di democrazia diretta e centralità della Rete nella condivisione della battaglia politica, che solo una mente geniale, lungimirante e rivolta al futuro come quella di Gianroberto poteva concepire in questa epoca buia e di massificazione del pensiero unico, plagiato dalla televisione. Tutto questo diventerà realtà, è solo questione di tempo. Grazie di cuore per aver piantato il seme di tutto questo. Ora, che ci hai insegnato a camminare, milioni di stelle che tu hai acceso brilleranno più di prima. Ciao Gianroberto!"

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano