Che il turismo sia esperenziale

C’è una nuova frontiera del turismo dove la parola “esperienza” sta rivoluzionando l’idea stessa di viaggio. Un modello che potrebbe creare, soprattutto qui da noi, una nuova fetta di mercato con l’approccio “esperienziale”, che in sostanza vuol dire “vivere un luogo con un residente, che abbia la capacità di trasformare il viaggio in un’esperienza fatta di incontri e conoscenze altrimenti lontane dai circuiti del turismo”.

Un’esperienza, dunque, del tutto nuova, poiché più dei monumenti e dei paesaggi ad attrarre i viaggiatori che “hanno già visto tutto” sarebbe quel patrimonio fatto di persone con le loro usanze e abitudini che da noi è abbastanza consistente e che potrebbe aprire una porta “culturale” lontano dagli itinerari più frequentati e far scoprire un angolo di un centro storico sconosciuto al turista più curioso degli altri.
LEGGI TUTTO

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano