Miss Italia tra i rifiuti,idea geniale!

Smurra (FNA) si complimenta con Ecoross. Promozione del territorio e sensibilizzazione  
Selezioni regionali di Miss Italia, grazie per aver dato lustro e visibilità alla Città di Rossano ospitando presso la propria azienda, in una location insolita, ma allo stesso tempo geniale e carica di significato e intenzioni, un evento seguitissimo da tanti, in particolar modo dai giovanissimi, i veri protagonisti.

 
Mario SMURRA, il vice segretario nazionale della FNA, la Federazione Nazionale Agricoltura, si complimenta con Walter ed Eugenio PULIGNANO della Ecoross Srl, partner regionale dell’evento, per aver promosso l’importante iniziativa svoltasi nei giorni scorsi presso l’impianto di Sant’Irene.
 
Ospitare un concorso di bellezza all’interno di un impianto di smaltimento – dichiara SMURRA - significa contribuire a trasmettere ai tanti giovani che vi hanno partecipato, ma anche agli adulti, un messaggio positivo: i rifiuti possono e devono essere intesi anche come risorsa. L’evento – continua - si inserisce nel percorso di responsabilità sociale di impresa che la ECOROSS porta avanti da tempo attraverso iniziative come RICICL’ART, volte a promuovere il riuso creativo dei rifiuti e a sensibilizzare dal basso, partendo dai più piccoli, ai temi della tutela e del rispetto dell’ambiente. L’evento ospitato presso l’azienda ECOROSS – aggiunge il vicesegretario nazionale di FNA - ha rappresentato, senza dubbio, una valida occasione per proiettare il nome di Rossano, oltre i confini territoriali. Ai promotori va il merito di aver organizzato un evento di grande successo. Realtà imprenditoriali che si occupano anche del sociale vanno stimolate e supportate.
 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano