• Home
  • Cronaca
  • Corigliano Rossano | “Insegnante” ed attiva imprenditrice: dichiarata invalida truffava l’Inps

Corigliano Rossano | “Insegnante” ed attiva imprenditrice: dichiarata invalida truffava l’Inps

Provvedimento di sequestro pari a 181 mila euro nei confronti d’una 47enne residente a Corigliano Rossano, Carmela Falsetta, eseguito dalla guardia di finanza della Compagnia rossanese. Si tratta d’una indagine scaturita lo scorso mese di novembre, quando le stesse fiamme gialle avevano individuato e denunciato alla Procura di Castrovillari diretta da Eugenio Facciolla, la donna giudicata dai medici dell’Azienda sanitaria provinciale invalida al 100% e, di conseguenza, beneficiaria dell’indennità d’accompagnamento da parte dell’Istituto nazionale della previdenza sociale

in quanto incapace di compiere gli atti quotidiani della vita. Che invece svolgeva eccome, in maniera disinvolta e completamente autonoma. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano