• Home
  • Cronaca
  • Corigliano Rossano | Promenzio & Caputo: l’aspirante sindaco e il “cugino” arrestato

Corigliano Rossano | Promenzio & Caputo: l’aspirante sindaco e il “cugino” arrestato

Il rapporto pericoloso del candidato, in una torbida vicenda giudiziaria in cui non risulta indagato 

Francesco Paolo Santella è un ingegnere chimico coriglianese unanimemente riconosciuto come uomo perbene. È un noto e stimato imprenditore operante da anni nella zona industriale coriglianese di Corigliano Rossano. Fondatore di “Activa”, società a responsabilità limitata che s’occupa di produzione industriale d’additivi chimici per bitumi ed asfalti stradali. Lo stabilimento industriale facente capo al professionista-imprenditore, in cui sono allocati pure gli uffici aziendali, è un capannone ubicato nel terzo settore della zona industriale coriglianese, ma non è di sua proprietà bensì in locazione e tra l’altro non adeguato alle mutate esigenze della propria impresa che è in crescita.

Perciò, Santella è da tempo alla ricerca d’un altro capannone nella stessa zona industriale coriglianese da prendere in locazione oppure da acquistare, al fine di trasferirvi le proprie attività produttive ed aziendali. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano