• Home
  • Cronaca
  • L'Arpacal segnala acque non balneabili a Lido Sant'Angelo

L'Arpacal segnala acque non balneabili a Lido Sant'Angelo

Il Servizio tematico acque del Dipartimento provinciale Arpacal di Cosenza ha trasmesso oggi ai Comuni di Corigliano Rossano, Paola e Sangineto l’esito dei prelievi di campioni di acqua di balneazione prelevati in data 3 settembre 2019. A Corigliano Rossano sono risultati non conformi i valori relativi alla stazione di campionamento denominata “Lido Sant’Angelo” con sforamento della Escherichia coli pari a 560 UFC/100 ml. (valore limite 500).

Spetta adesso al Comune, come richiesto dall’Arpacal, comunicare all’Agenzia le misure di gestione intraprese, come l’individuazione delle cause di inquinamento, i programmi d’intervento, la rimozione delle cause, nonché le relative ordinanze sindacali di divieto alla balneazione per i tratti indicati.
Fabio Pistoia 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano