• Home
  • Cronaca
  • Corigliano-Rossano | “Colpo grosso” in un agrumeto: rubati 70 quintali d’arance

Corigliano-Rossano | “Colpo grosso” in un agrumeto: rubati 70 quintali d’arance

In azione bande ben organizzate: in un’altra azienda è stato trafugato persino il cancello d’ingresso

Ignoti si sono introdotti in un agrumeto della periferica contrada rurale di Apollinara, a Corigliano-Rossano. Si tratta dell’azienda agricola della famiglia del vicesindaco del limitrofo Comune di Terranova da Sibari Massimiliano Smiriglia. La banda - certamente benissimo organizzata - di ladri, è riuscita a trafugare ben 70 quintali d’arance.

 A darne notizia è stata la stessa vittima nonché rappresentante istituzionale del Comune di Terranova, la quale ha sporto formale denuncia alla Stazione dei carabinieri dello Scalo coriglianese. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano