• Home
  • Cronaca
  • Corigliano-Rossano | L’Asp promuove un presunto furbetto del cartellino sospeso e sotto processo!

Corigliano-Rossano | L’Asp promuove un presunto furbetto del cartellino sospeso e sotto processo!

Il 21 aprile del 2016 era stato arrestato dalla guardia di finanza ed era finito ai domiciliari su ordine del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Castrovillari, unitamente a numerosi suoi colleghi tutti accusati dei reati di false attestazioni pubbliche e truffa ai danni dello Stato. Imputazioni per le quali, insieme a quegli stessi colleghi, è attualmente sotto processo nelle aule dello stesso Palazzo di giustizia castrovillarese.

Si tratta dei cosiddetti furbetti del cartellino, dipendenti pubblici dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza in servizio nella sede rossanese del Distretto sanitario Jonio Sud di Corigliano-Rossano (foto). LEGGI ARTICOLO COMPLETO

0 awesome comments!