• Home
  • Cronaca
  • Corigliano-Rossano | Medici in quarantena: “visitati” da un informatore positivo al Coronavirus

Corigliano-Rossano | Medici in quarantena: “visitati” da un informatore positivo al Coronavirus

Sono una sessantina in tutta la provincia di Cosenza ed alcuni di loro vivono ed operano quotidianamente nei loro studi di Corigliano-Rossano. E adesso sono in pausa forzata, assenti dai loro studi. Già: perché da ieri sera essi sono in quarantena obbligatoria nelle loro abitazioni. Si tratta di quei medici di base e di famiglia che sono venuti a contatto - per averlo ricevuto proprio nei loro studi - con l’informatore scientifico residente a Rende e ricoverato da stamane in terapia intensiva nell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza

perché risultato positivo al Covid-19, il cosiddetto Coronavirus. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

0 awesome comments!