• Home
  • Cronaca
  • Coronavirus, l’isolamento è un’anticamera della depressione

Coronavirus, l’isolamento è un’anticamera della depressione

Come cittadina di questo Paese e psicoterapeuta, provo a condividere con chi mi leggerà il mio sconcerto e la mia grande preoccupazione per quello che sta succedendo in Italia in questo periodo, per il panico scatenato in questi giorni e per le conseguenze disastrose di tipo psicologico e comportamentale che si avranno, se continuerà questo stress a lungo. Dopo la diffusione del Coronavirus

la preoccupazione di ognuno, al solo pensiero di poter essere contagiato da un nemico che non si vede, ma così potente e insidioso da fare vittime ovunque LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

0 awesome comments!