• Home
  • Cronaca
  • ‘Ndrangheta: «Quando Corigliano, Rossano e Sibari non erano riconosciute da Reggio»

‘Ndrangheta: «Quando Corigliano, Rossano e Sibari non erano riconosciute da Reggio»

Ha 82 anni, oggi, Pasquale Tripodoro, accompagnati da qualche normale acciacco della sua età e qualche problema d’udito. L’ex capo ‘ndrangheta di Rossano s’è “pentito” ben 27 anni fa. È dal 1994, infatti, che collabora con la giustizia. Che tenta di fare piena luce, anche storica e non soltanto giudiziaria, sulle tante, fitte trame della malapianta calabra. E ieri, nell’aula bunker di Lamezia Terme

ha deposto dinanzi ai giudici di primo grado che compongono il collegio giudicante nell’ambito del maxiprocesso “Rinascita-Scott” LEGGI ARTICOLO COMPLETO