• Home
  • Cronaca
  • ‘Ndrangheta: Nicola Acri “Occhi di ghiaccio” ha provato a uscire dal 41-bis

‘Ndrangheta: Nicola Acri “Occhi di ghiaccio” ha provato a uscire dal 41-bis

Nicola Acri alias “Occhi di ghiaccio” (foto) compirà 42 anni il prossimo 14 aprile. È considerato uno dei boss di ’ndrangheta più sanguinari in assoluto. Da quando di anni ne aveva 21, è il boss della ’ndrina di Rossano, iscritta al “locale” della Sibaritide con sede “legale” a Cassano Jonio.

Era latitante da tre anni e inserito nell’elenco dei 100 più pericolosi d’Italia quando venne catturato, a Bologna, il 20 novembre del 2010. LEGGI ARTICOLO COMPLETO