• Home
  • Cronaca
  • L’AltroEditoriale / Scuola, salta la lezione d’antimafia: arrestata la “maestra”

L’AltroEditoriale / Scuola, salta la lezione d’antimafia: arrestata la “maestra”

«I Carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria hanno eseguito sei ordinanze di custodia cautelare nei confronti di ex amministratori comunali ed imprenditori indagati per associazione a delinquere di tipo mafioso, intestazione fittizia di beni e reati contro la pubblica amministrazione aggravati avendo agito al fine di agevolare la ‘ndrangheta nella sua articolazione territoriale della “locale di San Luca”.

Tra le persone in manette ci sono l’ex sindaco di San Luca, l’avvocato Sebastiano Giorgi, l’assessore Francesco Murdaca, due boss della ‘ndrangheta, Antonio Nirta, 57 anni, e Francesco Strangio, 59. Nel corso delle indagini sono emerse parallelamente responsabilità in condotte di truffa aggravata e peculato (non aggravate dalla condotta mafiosa) a carico anche di Rosy Canale, nota per il suo impegno antimafia come coordinatrice del “Movimento delle donne di San Luca”, associazione creata con finalità di sostegno sociale.
LEGGI TUTTO   {fcomments}{jcomments off}