• Home
  • Cronaca
  • Operazione "STOP", le considerazioni della CGIL

Operazione "STOP", le considerazioni della CGIL

Le vicende di queste ore e legate all'indagine denominata “STOP”, coordinata dalla DDA di Catanzaro, e che hanno visto l'arresto di 23 persone, tra cui, un Consigliere Comunale, il sequestro preventivo di 25 beni immobili, 17 società, 45 conto correnti bancari, 45 autovetture e 7 polizze assicurative, per un valore complessivo di 40 milioni di euro, delineano e fanno risaltare la debolezza del tessuto politico ed economico della città di Rossano.
LEGGI TUTTO