• Home
  • Cronaca
  • Rossano: mare inquinato,intervento di Guardia costiera, Arpacal e Comune al Lido S. Angelo

Rossano: mare inquinato,intervento di Guardia costiera, Arpacal e Comune al Lido S. Angelo

Hanno lavorato fino a tarda sera i tecnici del Comune di Rossano, sotto il controllo e la vigilanza degli uomini della Guardia costiera, per risolvere l’inconveniente igienico sanitario, accertato dal personale militare dipendente dalla Capitaneria di porto di Corigliano Calabro, diretta dal Capitano di Fregata (CP) Antonio D’AMORE, nel canale di scolo delle acque bianche del lungomare di Sant’Angelo.


A seguito di segnalazioni pervenute dai bagnanti, gli uomini della Guardia costiera hanno accertato nella giornata di ieri, unitamente al personale dell’ARPACAL, il cui intervento tecnico è stato richiesto dai militari nell’ambito della collaborazione istituzionale, che l’acqua del canale che sfociava in mare si presentava dall’aspetto torbido ed era maleodorante.
LEGGI TUTTO

0 awesome comments!