• Home
  • Cultura
  • Tutto pronto per la “Giornata dell’Arte”

Tutto pronto per la “Giornata dell’Arte”

Centro storico ancora una volta protagonista
Installazioni artistiche, mostre pittoriche, poesie visive, mostre fotografiche, documentari sulla Città e le sue bellezze storico-architettoniche. L’arte in tutte le sue forme animerà le strade e le piazze del Centro storico e Palazzo San Bernardino.

Un percorso di musealizzazione all’aperto partirà da Piazza SS. Anargiri per percorrere Corso Garibaldi, fino a Piazzetta De Rosis, poi Piazza Steri, Via Plebiscito fino a Piazza Martucci. Tanti gli artisti coinvolti, provenienti dall’intera Provincia, con l’obiettivo di rendere, ancora di più, Rossano Città d’arte.
 
Così  Rossano si prepara ad ospitare la GIORNATA DELL’ARTE 2013, dopodomani DOMENICA 2 GIUGNO, a partire dalle ore 17.30, nel centro storico.
 
Un percorso di musealizzazione all’aperto, con l’esposizione di opere pittoriche, si snoderà lungo Corso GARIBALDI nel tratto che va da Piazza SS. ANARGIRI a Piazzetta DE ROSIS. Le altre strade della Città alta, in cui si svolgerà l’evento saranno suddivise in AREE: quella dell’artigianato artistico, del riuso e del riciclo, con esposizione di opere d’arte lungo Via PLEBISCITO ed a Piazza MARTUCCI; l’area dell’antiquariato con l’esposizione di mobili ed oggetti di antiquariato restaurati sempre a seguire su Via PLEBISCITO; L’area dei ritrattisti, sempre su Via Plebiscito, con le opere dei ritrattisti. L’area della fotografia, poesia visiva e video. A Palazzo San BERNARDINO, saranno ospitate mostre fotografiche, performance di poesia visiva, proiezione di cortometraggi e documentari sulle bellezze storico-artistiche della Città. Nella Sala GRIGIA si terrà lamostra "ITINERARI" a cura di Anna LAURIA. Nel CHIOSTRO, dalle ore 20,00 DUETTO PER.VERSO IN.CHIOSTRO E FOTOGRAFIA con Luca POLICASTRI e Anna LAURIA. I 2 artisti esporranno le loro opere lungo i portici del chiostro. Nella GROTTA, inoltre, vi sarà una mostra fotografica sugli angoli nascosti e suggestivi di Rossano dal titolo “Attimi rubati” a cura di Francesco PATRIZIO. Alle ore 18,30 nella SALA ROSSA si terrà la proiezione del documentario "Rossano, la Citta' dei Palazzi", di Aladina TINARI  per il Rotary club "SIBARYS” Rossano-Corigliano.Seguirà la proiezione dei cortometraggi "La voce di Lorenza MAZZETTI" e "Mani in pasta" sempre della stessa TINARI. È prevista, inoltre, la lettura in vernacolo rossanese delle poesie di  Domenico MONACO, a cura della compagnia teatrale "I Tinti" dell'associazione "Carpe Diem". Un’altra area, quella dell’arte per i bambini, si svolgerà in Piazza STERI (a destra della Torre dell’orologio), sul terrazzino e nella Piazzetta di Via Plebiscito. Qui saranno esposte le opere realizzate da bambini nell’ambito di due progetti, il primo della Scuola d’arte di Riccarda STABILE, il secondo ospitato sul terrazzino e sulla piazzetta di Via Plebiscito vedrà esposte le opere di 43 bambini tra i 3 ed i 5 anni della Scuola Materna il Giardino dell’Infanzia, nell’ambito di un progetto artistico denominato “Con gli occhi di Mirò”. Infine, è prevista un ulteriore area, quella delle performance artistiche e del live painting, in piazza Steri. Dalle  19,30 si terranno delle live performance artistiche, in particolare: “Alert Intruder”, live paiting dell'artista Giovanni DALUISO e “Antiche Mura”, live performance dell'artista Pino SAVOIA. Il cuore pulsante dell'evento sarà Piazza Steri all’interno della quale sono previste, oltre alle esibizioni artistiche, anche le esposizioni dell’Art Study space, associazione culturale diffusione arti visive di Cosenza, l’esposizione di oggetti d’arte realizzate dai ragazzi della cooperativa sociale I figli della Luna, l’esposizione di libri a cura dell’Associazione il Baluardo e l’esposizione di antiche chitarre battenti a cura dell’associazione antiche melodie. Saranno aperti al pubblico per tutta la durata dell’evento: la Torre dell'Orologio di Piazza Steri e Palazzo De Rosis.

- (Fonte: MONTESANTO Sas – Comunicazione & Lobbying).

0 awesome comments!