• Home
  • Denunce
  • Coronavirus, non dimentichiamoci del caporalato

Coronavirus, non dimentichiamoci del caporalato

Salve scrivo proprio su questo blog per fare presente alle istituzioni di competenza che in questo momento di emergenza nazionale, c'è chi ancora approfitta il suo lavoro di caporalato e nonostante tutti i provvedimenti e le dovute precauzione noi non facciamo che notare tutti i giorni persone ammassate nei furgoni che si recano a lavoro fuori provicia fregandosene di stare ammassate nei furgoni

 e infettandosi tra di loro infischiandosene della loro salute e delle altre persone, tutto ciò perché sotto sotto comandano sempre i cosiddetti caporalati,decidendo loro ciò che e giusto fare.vi sempra normale sta situazione? É giusto camminare 9 o 10 personi in questi mezzi specialmente in questo periodo di COVID19.?allora raccomando gli organi competenti polizia e gdf e carabiniere non dimenticate se davvero teniamo alla nostra salute fermate anche questo fenomeno,con il dovuto rispetto dei lavoratori il lavoro può aspettare la salute è piu importante, o meglio ci sono metodi diversi per potervi recare a lavorare andando con le vostre auto senza nuocere la vostra salute e quella di altri.grazie comitato a tutela del cittadino.

0 awesome comments!