Al via la “Marathon dei Bizantini”

Più di 200 bikers partecipanti, un percorso dalle caratteristiche tecniche e bellezze naturalistiche mozzafiato. Sono queste alcune delle peculiarità della “Marathon dei Bizantini”, 1° MTB EPIC EVENT in programma domenica 8 settembre 2019, a partire dalle 8:30 sul Lungomare di S. Angelo nel comune di Corigliano Rossano. 

 La Marathon dei Bizantini è una manifestazione sportivo socio-culturale e rappresenta anche la tappa conclusiva, con relativa premiazione, del Calabria Chellenge 2019. Nell’ambito dell’evento si terrà la premiazione anche del Campionato Regionale Mtb FCI. Previste gare di mountain bike (Marathon e Gran fondo), ma anche un percorso escursionistico amatoriale aperto a tutti i Biker. Sia le gare agonistiche che la passeggiata escursionistica in mountain bike si snoderanno attraversando i territori di tre comuni, quali Corigliano Rossano, Paludi e Longobucco transitando per: torrente Colagnati - torrente Otturi - c.da Forello - Valle di Sant’Onofrio e i giganti del Cozzo del Pesco (area Rossano), Colle dei Colombi (comune di Paludi), rifugio Finaita - ( Comune di Longobucco). L’evento, inserito nel cartellone delle manifestazioni estive del comune di Corigliano Rossano, è organizzato dall’A.S.D LEONI BIZANTINI MTB ROSSANO. Rifacendosi all’immagine della statua del leone posta dinanzi alla chiesa bizantina di S. Marco nel centro storico di Rossano, per sottolineare le proprie origini e radici, il sodalizio a due ruote del Leoni bizantini, nato nel 2011, dal 2016 è iscritto all’albo delle associazioni sportine e sempre nel 2016 hanno organizzato una tappa a livello regionale per “Onda d’urto Calabria”, per poi crescere in termini di numeri ed esperienza e arrivare alla organizzazione odierna della Marathon dei Bizantini che prevede la partecipazione di bikers provenienti anche da fuori regione.
 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano