• Home
  • Eventi
  • Intesa Ecoross e Club trekking. Soddisfazione del presidente Lorenzo Cara

Intesa Ecoross e Club trekking. Soddisfazione del presidente Lorenzo Cara

Corigliano Rossano - Prossimo è l’appuntamento di presentazione della nuova cartina turistica ideata e concretizzata dal Club Trekking, dall’Azienda Ecoross e dall’Amministrazione comunale, con il valido supporto delle Proloco di Corigliano Rossano e di ILOVECORIGLIANOROSSANO.

Il Presidente del Club Trekking Lorenzo Cara, nel ringraziare i soggetti che a vario titolo hanno sposato l’idea, si dice ampiamente soddisfatto del lavoro di squadra portato a termine nell’esclusivo interesse della collettività.

«Premiata l’azione sinergica pubblico-privato posta in essere – ha affermato il Presidente Cara – in una realtà spesso complessa che fa fatica a tessere rapporti di disinteressata cooperazione. La cartina di gradito livello stilistico – continua Cara – è uno strumento tradizionale ma si rivela necessario perché pratico, funzionale e sicuro. La stessa sarà consegnata in dotazione ai turisti e ai tanti cittadini del posto che, paradossalmente, sono i primi a disconoscere le nostre realtà sul piano storico e culturale. La “guida turistica”, con personale formato, spiegherà luoghi e indicherà i percorsi lineari da seguire, ben individuati dettagliatamente in cartina». Il patrimonio in esame è vasto e contiene anche luoghi solitamente poco conosciuti, come le case native di personaggi illustri, palazzi nobiliari dalle storie entusiasmanti, piazze, vie secondarie.

«Tutti gli operatori turistici hanno un ruolo importante nella capacità di rendere appetibile il nostro territorio in materia di erogazione di servizi, ospitalità e aspetto alberghiero. La parte alta della città (i due centri storici) va curata, custodita e preservata poiché rappresenta la culla di umanità ormai svanita nelle aree cosiddette centrali».

I percorsi culturali del Centro storico di Rossano e del Centro storico di Corigliano possono essere richiesti presso le Proloco di Corigliano Rossano e il Club Trekking.

Questo progetto battezza i 25 anni di storia del Club Trekking, che è nato nel 1994 per volontà di alcuni amatori delle passeggiate montane, sotto la spinta propulsiva dell’allora presidente Fabrizio Rendina. La scorsa estate, è stato pubblicato il libro fotografico I sentieri nascosti della Sila e del Pollino (l’Eco dello Jonio, 2019) allo scopo di mostrare alcune delle bellezze che affascinano le nostre montagne e raccontare quelle che sono le esperienze dei soci del Club che ogni domenica si ritrovano per effettuare percorsi guidati tra Sila e Pollino. Il Club è associato con il CAI (Club alpino italiano) sezione di Castrovillari, con il quale collabora da più anni per la pratica dell’escursionismo. Ad oggi, conta oltre 50 iscritti ai quali si aggiungono settimanalmente centinaia di appassionati. L’associazione si avvale della professionalità di guide riconosciute AIGAE, archeologi, geologi, ingegneri, botanici e zoologici.

 

LE CARTINE:si tratta di due cartine turistiche che riportano i luoghi storico-artistici degni di nota. Ogni mappa ripercorre la parte antica dei due poli seguendo tre diversi percorsi specifici che possono essere seguiti in tempi corrispondenti a una piacevole passeggiata. Per Corigliano, sono previsti il Percorso del Carmine, il Percorso del Castello Ducale e il Percorso del Calvario; per Rossano, il Percorso della Cattedrale, il Percorso della Torre del Giglio, e il Percorso della Grecìa. Il concepimento della mappa cartacea segue un percorso tradizionale e parallelo alle nuove tecnologie come i servizi di GPS e le applicazioni di web mapping. La cartina continua a essere utilizzata perché è facilmente trasportabile, non c’è il rischio che si scarichi e non necessita di nessun accesso al segnale GPS o a Internet.

Per la sua grafica accattivante e intuitiva, facilitata anche dall’uso dei colori differenti che tracciano i vari percorsi, gli utenti saranno aiutati nella consultazione della mappa e, grazie alle incisive e complete descrizioni dei luoghi, verranno a conoscenza di tante piccole curiosità.

 
0 awesome comments!

Il Blog di Rossano