Successo per il Carnevale 2020

ROSSANO: Successo per la sfilata dei carri allegorici nella Città di Rossano. Nella giornata di domenica 23 febbraio, sia nel centro storico e sia allo Scalo cittadino, si sono vissuti momenti di grande allegria e di tanto divertimento che ha visto la partecipazione di tanta gente (cittadini dell'area-urbana di Corigliano-Rossano e dell'intero territorio) per le vie della città bizantina. 

In corteo, inoltre, vi erano diversi gruppi mascherati e folcloristici che hanno animato l'appuntamento carnascialesco in città. In corteo anche gli alunni della Scuola Primaria e dell'Infanzia sia di Via G. Rizzo che fa parte dell'Istituto Comprensivo Rossano 1 diretto dal Dirigente Mauro Colafato e sia dell'Istituto Comprensivo “Alessandro Amarelli” diretto dalla Dirigente Tiziana Cerbino. Presenti anche gli studenti del Polo Liceale di Rossano – Liceo Artistico che hanno indossato le maschere ispirate a Venezia e presentando, per l'occasione, alcune opere ispirate ai grandi maestri della pittura facendo un particolare omaggio in occasione del centenario della scuola di Bauhaus. La manifestazione è stata allietata, tra l'altro, dall'esibizione dai bravi animatori del “Cappellaio Matto”, da Magno Animazione, dal "Centro Studi Music Accordion" diretto la Maestro Rosario Lullo, dalla Banda Musicale Città di Longobucco e dalle scuole di danza del luogo. Sia nella centralissima Piazza Steri in Rossano centro e sia in Viale Michelangelo allo Scalo cittadino, al termine della sfilata dei carri allegorici per le vie principali della città, si è dato vita ad uno spettacolo che ha divertito grandi e bambini. Bravi tutti e, in modo particolare, i due presentatori: Giuseppe Forciniti e Pasqualino Via di “Aforismi Rossanesi”. Tutti i partecipanti, inoltre, hanno potuto degustare, gratuitamente, le delizie gastronomiche (tra cui le castagnole e le chiacchiere di carnevale) preparate ed offerte dagli alunni e dai docenti dell’Istituto Alberghiero “ITIS Maiorana” di Rossano diretto dalla Dirigente Giuseppina De Martino. Da sottolineare, tra l'altro, l'eccellente piano di sicurezza realizzato dal geometra Gennaro Diaco, grazie al prezioso ausilio degli agenti della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei volontari dell'A.N.P.S. (Associazione Nazionale Polizia di Stato) e dell'E.R.A. di Rossano, ma anche dai volontari che fanno parte dell'Associazione Nazionale Vigili del Fuoco di Cosenza. Prezioso, inoltre, il servizio sanitario garantito, durante tutta la manifestazione, dai volontari della Croce Rossa Italiana (Comitato Locale di Corigliano-Rossano). Un plauso, in modo particolare, ai Comitati Frasso-Amarelli e di Viale Michelangelo, oltre alla Pro Loco la Bizantina, per l'ottima organizzazione. Gli organizzatori del Carnevale dello Jonio ringraziano per il sostegno l’Amministrazione Comunale di Corigliano-Rossano nella persona del sindaco Flavio Stasi, l’Assessore al ramo Tiziano Caudullo, oltre ai responsabili degli uffici commercio e turismo Carlo Lucisano e Benedetta De Vita, ma anche l'Amministrazione comunale di Mirto-Crosia. Un ringraziamento particolare, infine, a Natalino Chiarello (Responsabile “ACOM” di Rossano) e ad “AB Vision's” di Antonio Abenante, nonché agli sponsor, alle diverse associazioni ed ai partner che hanno sposato l’iniziativa. Soddisfatto, ad ogni modo, l'assessore al Turismo del comune unico di Corigliano-Rossano, Tiziano Caudullo, per la buona riuscita dell'evento nella Città di Rossano che ha visto, tra l'altro, la partecipazione di tanta gente sia del luogo e sia di altri comuni dell'intero territorio.

ANTONIO LE FOSSE
 

0 awesome comments!