A Rossano la Befana è arrivata in Fiat 500

Bagno di folla, nella centralissima Piazza Steri nel cuore del centro storico bizantino, per l'arrivo della Befana, a bordo della mitica Fiat 500, che, per l'occasione, ha distribuito doni a tutti i bambini. Sono stati oltre 400 tra peluche, barbie, macchinine, moto e giochi di ogni genere che sono stati consegnati direttamente ai bambini del luogo, accompagnati dai loro genitori, in cui non sono mancati momenti di gioia. 

Ad esprimere soddisfazione per il risultato ottenuto dall'iniziativa di solidarietà e sostenibilità promossa dall'Amministrazione Comunale è stato il Sindaco Stefano Mascaro che, nel corso del suo breve intervento, ha voluto ringraziare, pubblicamente, tutti i cittadini e le farmacie che hanno aderito all'iniziativa. Queste sono: Farmavet di Viale della Repubblica, Luigi Gallina di Contrada Amica, Pappalardo di Viale Regina Margherita, Ferrari di Via Nazionale, Mascaro di Contrada Piragineti, Rizzo Corallo e Forciniti di Rossano centro, Noto di Viale Sant'Angelo e Di Donato di Via Telesio. Un progetto finalizzato ad aiutare i bambini meno fortunati, ma ed educare e stimolare, allo stesso tempo, grandi e piccoli al riuso e al riciclo degli oggetti. I sacchi forniti dalla Ecoross, partner ufficiale dell’iniziativa, erano stracolmi di giochi per tutti i generi, per tutte le età, inclusa la prima infanzia, libri, giochi da tavola e di società. Molti di questi erano completamente nuovi perché sono stati acquistati e regalati da persone generose. Quelli usati e consegnati ai bambini, inoltre, erano in ottimo stato. Indescrivibile la gioia manifestata dai tanti bambini nel ricevere i doni direttamente dalle mani della Befana. Soddisfatti, in modo particolare, il sindaco e gli assessori comunali per la buona riuscita dell'iniziativa nella Città del Codex. La mattinata, inoltre, è stata allietata dall'animazione dello staff "Mowgli", sotto la direzione artistica di Felicia Concilio, con la presenza, in Piazza Steri, di trampolieri, mangia-fuoco e giocolieri. Bravi anche gli allievi della "Heart Beat School" diretta dal Maestro Ivan Toretti che, per l'occasione, hanno eseguito, magistralmente, una serie di coreografie di alto livello artistico apprezzati da quanti hanno preso parte alla lodevole iniziativa nell'incantevole centro storico bizantino. Straordinaria, ancora una volta, la conduzione di Gianfranco Graziano. Eccellente, tra l'altro, il service di Adriano Caruso. Emozionante, poi, vedere arrivare la Befana, a bordo delle mitiche Fiat 500 sia in Piazza Bernardino Le Fosse allo Scalo di Rossano e sia nella centralissima Piazza Steri in Rossano centro. Questa, per l’occasione, ha distribuito sacchetti di caramelle, torroncini, confetti colorati ed altro ancora a tutti i bambini. L'appuntamento in città, come di consueto, è stato organizzato dal Club Italia Fiat 500 di Rossano presieduto dal Presidente Domenico Orlando, grazie al patrocinio del Comune di Rossano e dell'assessorato al turismo. Complimenti, in modo particolare, al Presidente Orlando e all'intero direttivo del Club Fiat 500 Rossano per l'ottima organizzazione. Si è vissuta, dunque, una mattinata all'insegna della gioia e del divertimento che ha entusiasmato tutti: grandi e bambini.

ANTONIO LE FOSSE
 

 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano