Rossano Pentastellata: Rossano come Calcutta. Parte 4^

“Ancora una volta emergono i postumi di una carente quanto inefficace amministrazione di cui è stata oggetto la nostra Città negli ultimi anni. E parliamo di compiti basilari come la manutenzione delle condotte fognarie, indispensabili soprattutto per preservare il decoro e la salubrità delle nostre aree.” Così gli esponenti dell’Ass. Rossano Pentastellata Avv. Domenico Russo e Ing. Cataldo Capalbo si trovano a dover nuovamente intervenire sulla problematica.

“Nel giugno scorso avevamo provveduto a depositare presso l’Unità per la tutela ambientale dell’Arma dei Carabinieri e l’Asp di Rossano una denuncia riguardante scarichi fognari lungo la SP. 188 all’altezza dell’uscita della seconda paramassi. Grazie a tale azione avevamo costretto l'amministrazione comunale, fino a quel momento sorda ed inerte, ad intervenire e a riparare la falla. Per questa inefficienza l'ex Comune di Rossano si beccò anche una multa ma evidentemente non sembra aver recepito la lezione. L'intervento infatti, alla luce della nuova falla, non è stato affatto risolutivo, ma si è trattato di un semplice rattoppo, giacchè a tutt’oggi la fogna ha ripreso a zampillare nel medesimo punto oggetto della nostra segnalazione. Abbiamo quindi provveduto a protocollare giorni addietro una nuova segnalazione al Comune affinchè intervenga tempestivamente e in maniera finalmente risolutiva. Si faccia tutto il necessario non solo per riparare i danni segnalati, ma anche per verificare lo stato delle condotte esistenti, nel più breve tempo possibile, visto che la stagione estiva è alle porte e, si spera, anche i turisti”.

Associazione Rossano Pentastellata
 

 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano