• Home
  • Notizie
  • Politica
  • Rossano Pentastellata, Capalbo: “Opere di adduzione idrica colabrodo, da ripristinare e monitorare!”

Rossano Pentastellata, Capalbo: “Opere di adduzione idrica colabrodo, da ripristinare e monitorare!”

“Colabrodo”, con tale termine viene descritta dall’ing. Cataldo Capalbo dell’Associazione Rossano Pentastellata la rete di adduzione idrica. “Fra perdite e derivazioni (regolari???), sarebbe interessante avere contezza di quanta acqua parte dai pozzi e dalle sorgenti e quanta ne arriva alla rete di distribuzione,

 tra l’altro il D.M. LL.PP. n. 99 del 8 gennaio 1997 “Regolamento sui criteri e sul metodo in base ai quali valutare le perdite degli acquedotti e delle fognature”, prevede la trasmissione al Ministero, da parte del gestore, entro il mese di febbraio di ciascun anno, di appositi rapporti. Se il sistema di monitoraggio fosse stato in funzione”, prosegue l’ing. Capalbo, “avrebbe sicuramente segnalato la copiosa perdita in prossimità del pozzo sito in C.da Santa Caterina ai margini del Torrente Colagnati, con centinaia di metri cubi di acqua che giornalmente si sversano nel greto di quest’ultimo. Nel frattempo”, prosegue il referente dell’associazione, “abbiamo provveduto a segnalare la perdita all’ufficio tecnico comunale e a richiedere alla Sorical i rapporti degli ultimi cinque anni. Auspichiamo che le prossime amministrazioni, comunali e regionali, prendano sul serio il problema dell’acqua e intervengano con un rifacimento dell’intera rete, affiancata da un efficiente sistema di monitoraggio e da massicci interventi di rimboschimento.”

Ing. Cataldo Capalbo
Associazione Rossano Pentastellata

                                                                     

 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano