• Home
  • Notizie
  • Cronaca
  • Continua il sit-in degli operai addetti al verde pubblico dinanzi al Palazzo di Città

Continua il sit-in degli operai addetti al verde pubblico dinanzi al Palazzo di Città


 Prosegue, ad oltranza (giorno e notte) e dinanzi al Municipio di Rossano, la protesta pacifica degli operai di una ditta che aveva l’appalto e la cura del verde pubblico nel comune bizantino. Questi chiedono al Commissario Prefettizio, oltre al sindaco uscente Stefano Mascaro, di farsi carico della loro problematica in quanto senza lavoro da circa un anno e mezzo.

 12 padri di famiglia che, finita la disoccupazione, versano in condizioni di estremo disagio economico. Si susseguono, intanto, gli incontri tra i sindacati ed i dirigenti dell’Ente comunale per riuscire a trovare una soluzione in modo tale da garantire il lavoro agli operai addetti al verde pubblico, da oltre 16 anni, nella Città del Codex. Il Comune, da qui a poco, dovrà assegnare l’incarico ad una nuova ditta dove si aprirà uno spiraglio per i 12 operai che, disperati, sono scesi in piazza per rivendicare i loro diritti chiedendo, a gran voce, di continuare a lavorare per sostenere le proprie famiglie. Nelle prossime ore, infine, vi aggiorneremo sull’evolversi della vicenda.

ANTONIO LE FOSSE 

 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano