Scomparsa Giovanni Sapia, cordoglio Commissario

Sabato 2 giugno camera ardente in Sala Consiliare. Bagnato: grande, raffinato e stimato intellettuale 
CORIGLIANO ROSSANO – Con la scomparsa del Professor Giovanni SAPIA il territorio intero perde uno dei più importanti ed apprezzati uomini di cultura della Calabria e del Sud. 

Facendomi interprete dei numerosi messaggi e dei sentimenti di cordoglio e di affetto che stanno giungendo da tutta la società civile, ci uniamo al ricordo che in tanti stanno condividendo in queste ore della indiscussa e monumentale figura del fondatore e direttore della prestigiosa Università Popolare di ROSSANO; del filologo di chiara fama, giornalista, dantista raffinato ed autore di conclamati studi letterari, storici, critici, caratterizzati, oltre che da profondità di pensiero, da pienezza ed eleganza di scrittura; dell’intellettuale organico ed a tutto tondo, già Sindaco di ROSSANO ed unanimemente stimato per la sua figura morale e per la sua carica di educatore. È quanto dichiara il Commissario Prefettizio, il Prefetto Domenico BAGNATO trasmettendo a nome personale, dell’organo commissariale e della comunità di CORIGLIANO ROSSANO i sentimenti di vicinanza alla famiglia del Preside SAPIA. Su disposizione dello stesso Commissario, nella giornata di domani SABATO 2 GIUGNO, nella Sala del Consiglio Comunale, sarà allestita la camera ardente per consentire a tutti di porgere l’ultimo saluto ad un grande uomo di questa terra la cui dipartita – continua BAGNATO – contribuisce a segnare da tanti punti di vista, non soltanto simbolicamente o cronologicamente, la conclusione di un’epoca storica e, con essa, di una concezione della cultura, della partecipazione alla vita sociale e della formazione delle nuove generazioni e delle stesse classi dirigenti. LA CAMERA ARDENTE APRIRÀ AL PUBBLICO ALLE ORE 8.45. – Dalle Ore 10.30 il corteo funebre muoverà fino alla Chiesa di San Bernardino, adiacente il Palazzo delle Culture, nel Centro Storico dove saranno celebrati i funerali. – Ad omaggiare la salma in rappresentanza dell'organo commissariale sarà il sub commissario Michele LIZZANO.  
 

 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano