Litiga con la fidanzata e appicca fuoco intorno a camping: arrestato

ROSSANO - Incendio doloso, danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Con queste accuse R.C.N., 51enne rumeno, è finito in manette. Il personale delle volanti del commissariato di Corigliano Rossano, nel corso di attività di controllo del territorio, è intervenuta in un camping di contrada Valanello a Rossano a seguito di una segnalazione al 113 su un uomo che stava dando in escandescenza.

L’uomo, che aveva appiccato un incendio a cumuli di sterpaglie intorno al camping, si è rinchiuso in un bungalow della struttura turistica e stava per dare fuoco ad alcuni vestiti. Sul posto è intervenuta una squadra delle volanti che ha evitato il rogo all’interno del bungalow e ha fermato l’uomo che, nel frattempo, alla vista dell’auto della Polizia ha danneggiato il mezzo di servizio con calci e pugni. Una volta fermato gli agenti hanno scoperto il motivo della reazione dell’uomo: un litigio con la fidanzata. Sul posto sono intervenute inoltre squadre dei vigili del fuoco, chiamati per domare il rogo.

Il pm ha poi disposto il carcere nella struttura di Castrovillari per il 51enne.

 Ha litigato con la sua donna, poi ha cominciato ad appiccare roghi attorno ad un camping fini a quando gli agenti di polizia del Commissariato di Corigliano Rossano  lo hanno arrestato, in flagranza, per incendio doloso, danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta di un cittadino romeno di 51 anni. L'episodio risale a ieri, quando una volante del commissariato, su segnalazione al 113, e' intervenuta in contrada Valanello di Rossano, in un camping, per calmare una persona che dava in escandescenza.

L'uomo aveva appiccato due incendi alla sterpaglia attorno al villaggio turistico e poi si era barricato all'interno di un bungalow, dove si accingeva a dare fuoco ad alcuni vestiti. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo, nonostante una violenta resistenza. L'uomo ha anche danneggiato l'auto di servizio della Polizia colpendola con pugni e calci. Si e' poi appreso che la violenza era scaturita da un litigio con la sua ragazza. I Vigili del Fuoco hanno domato le fiamme.

 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano