• Home
  • Politica
  • Abbasso il Coronavirus, ma viva sempre la libertà (ancora garantita dalla Costituzione)

Abbasso il Coronavirus, ma viva sempre la libertà (ancora garantita dalla Costituzione)

Un lungo momento di sofferenza. Un momento tragico, che, a mio avviso, viene gestito in modo pericoloso per la tenuta della democrazia italiana. I nostri vicini francesi nel 1789 hanno rovesciato una monarchia in nome della libertà, mentre il nostro Governo l’ha soppressa senza nemmeno tentare di proteggere la nostra libertà. L’attuale Governo, senza nemmeno pensare di comporre un Governo provvisorio composto da tutte le compagini politiche esistenti in Parlamento con l’incarico esclusivo di accompagnarci fuori dalla pandemia, ha soppresso tutte le nostre libertà asserendo di farlo nel nostro interesse. Un interesse del popolo che è stato amministrato in modo totalmente sgangherato

poiché un solo focolaio, in un solo comune della Lombardia, non è stato isolato immediatamente come il caso richiedeva. Questa prima leggerezza ha consentito al Coronavirus di espandersi LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

0 awesome comments!