• Home
  • Politica
  • Il governo della città, i politici arroganti e gli arroganti cretini

Il governo della città, i politici arroganti e gli arroganti cretini

Mi è capitato, in questi giorni, di commentare la decisione del sindaco di Coriglione di revocare l’appalto della pubblica illuminazione. L’ho fatto alcune ore dopo che il Consiglio di stato ha posto fine a questa sciagurata vicenda, rigettando il ricorso che il comune aveva presentato per legittimare tale decisione già bocciata dal TAR. 

Per tempo ho segnalato la circostanza, con parole dure, rammentando ai coriglionesi che pur avendo a che fare con un sindaco e un’amministrazione così evidentemente incapaci, dovranno rassegnarsi e conviverci ancora per tre lunghi anni. LEGGI ARTICOLO COMPLETO