USB: La censura è l'arma spuntata degli stolti

La censura e' l'arma spuntata degli stolti. Oggi, 10 maggio, la rassegna stampa del Comune di Rossano, distribuita in copia quotidianamente in tutti gli uffici, manca di un pezzo. Il pezzo è quello di "CALABRIA ORA" che tratta dello sciopero LSU-LPU dell'8 maggio a Catanzaro e relativa informativa sulla vertenza in corso. Un gesto squallido ed inutile. Un gesto di censura che offende e mortifica soprattutto i 151 precari utilizzati dall'Ente. Vergogna.
Pietro Altavilla - per la Federazione USB Pubblico Impiego - Cosenza