M5S Rossano: nuovo atto contro le trivellazioni

Continua l'impegno del M5S a tutela del mare e dell'ambiente.
Con missiva prot. gen. n. 9738 del 23.03.2016, il Meetup Rossano in Movimento - Amici di Beppe Grillo ha trasmesso una relazione tecnica al Commissario Prefettizio del Comune di Rossano, dott. Aldo Lombardo, e al Segretario Generale, Dott. Nicola Middonno, avente ad oggetto le osservazioni all'istanza per l'avvio della procedura di valutazione dell'impatto ambientale del progetto "Perforazione del pozzo esplorativo D.R. 74.AP/1 - LIUBA 1 OR".

Si tratta, in particolare, di 80 pagine di osservazioni tecnico-scientifiche redatte dalla Dott.ssa Rosella Cerra, in collaborazione con l'Avv. Rosa Silvana Abate, l'Arch. Giovanni Battista Pisani, il Dott. Geologo Giuseppe Ferraro, il Chimico Alessandro Melicchio, finalizzate ad impedire l'avvio dell'attività di perforazione di un pozzo esplorativo da parte della multinazionale Apennine Energy S.p.A., già concesso con decreto di conferimento Ministeriale del 9 giugno 2014, prima definito permesso di ricerca “d.150 D.R-.CS”.
Il programma di Apennine Energy consiste nell'indagare e “riscoprire” all’interno del Permesso D.R74.AP, il giacimento a gas di Laura, ubicato nell’off-shore jonico a circa 4 km dalla costa e profondità di 1300 m sotto il livello del mare, prospicente il delta del fiume Crati (città di Sibari).
L'attività di perforazione, pur se localizzata nel Comune di Cassano allo Ionio (CS), produrrebbe potenziali effetti negativi per tutto il territorio della Sibaritide.

Si auspica che il Comune di Rossano aderisca alle Osservazioni tecniche trasmesse, inviandole al più presto alle sedi istituzionali competenti, coerentemente con la recente ordinanza n. 13, emessa dall'Ente in data 8 marzo c.a., con la quale veniva data applicazione al principio di precauzione contro la ricerca di idrocarburi solidi e gassosi.
"Con la firma di questo importante documento da parte del Commissario e la relativa trasmissione al Ministero dell'Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, al Ministero dei Beni e delle attività Culturali, al Ministero dello Sviluppo Economico e alla Regione Calabria - affermano i pentastellati rossanesi - si andrebbe ad aggiungere un altro fondamentale tassello alla salvaguardia dell'ambiente e del nostro territorio. Continueremo ad essere sempre vigili sull'argomento e faremo di tutto per la difesa del nostro mare, un bene comune e una risorsa di vita".

Avv. Stanislao Acri
Portavoce Candidato Sindaco
Meetup Rossano in MoVimento – Amici di Beppe Grillo

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano