• Home
  • Politica
  • Noi con Salvini Rossano: "Astensione dal voto al ballottaggio"

Mandatario: Dott.Giuseppe Marini

 

Noi con Salvini Rossano: "Astensione dal voto al ballottaggio"

Dopo mesi di lavoro incessante, per la stesura della lista e la presenza costante con i gazebo in piazza, con una campagna elettorale difficile per eleggere il primo cittadino, fatta di tanto odio politico riversato nei nostri confronti, nonostante il risultato elettorale non sia stato positivo per la mancata elezione del candidato a sindaco di coalizione, rimane il risultato di aver raggiunto 300 preferenze in appena quattro settimane.

Questo è avvenuto in un contesto difficile che ci ha visti presenti per la prima volta sul territorio, in una competizione di carattere comunale piena di tante variabili, di tanti candidati, di tante liste. Affermarsi con un risultato simile ad altre liste, appartenenti a politici che hanno una storia politica ben più lunga, non si può guardare al risultato in maniera negativa. Nei riscontri effettuati, esiste la sicurezza, che all’appello mancano voti certi, anche a testimonianza di una piazza che ben ha risposto alla presenza del leader Matteo Salvini venuto in città. A tale proposito, stiamo valutando il conteggio delle schede, che pur non cambiando il risultato elettorale, servirebbero solo al fine di dimostrare un più largo numero di consensi da parte dei cittadini a favore del Movimento. Costi/benefici, quindi, per un ricorso al TAR ovviamente da valutare. Dobbiamo registrare l’odio riversato e messo in atto da soggetti ben individuati, che ancora continuano nel loro metodo di calunniare, diffamare, deridere, minacciare sui social ma già denunciati a vario titolo, i quali hanno amplificato tante bugie, menzogne e falsità articolate contro il Movimento NCS Rossano e proponendo falsi luoghi comuni, con frasi non appartenenti e non riconducibili sicuramente all’On. Matteo Salvini leader del Movimento che ricopre la carica di Segretario Nazionale ed Eurodeputato della Lega Nord, nei confronti dei meridionali. Tanto odio che ha istigato alla violenza, culminata con il folle gesto di un individuo prontamente bloccato, che provò a scagliare una pietra contro lo stesso On. Matteo Salvini durante il comizio in piazza lo scorso 24 maggio. Adesso è tempo di ballottaggio e ciò che chiediamo, ai nostri elettori e simpatizzanti, è di astenersi dal voto e qualora ci si voglia presentare alle urne, fare in modo di non esprimere preferenza a nessuno dei due candidati. La non preferenza nei confronti di questi candidati è figlia della storia che ci rappresenta e ciò che vogliamo rappresentare, per coerenza, per la coesione di un gruppo, delle nostre idee, dei nostri ideali. Perché – sottolinea il coordinatore territoriale Egidio Perri - se uno dei due candidati rimasti, ci rispecchiasse, avremmo deciso di votarlo già da qualche tempo e schierarci al suo fianco per il voto del 5 giugno scorso. Non condividendo la politica di inciuci e quant’altro, NON siamo saliti sui palchi con indagati per voto di scambio e associazione mafiosa, NON siamo saliti sui palchi con traditori degli elettori della città di Rossano, NON siamo saliti sui palchi con chi ha barattato un posto di lavoro per sottrarre un Sindaco alla città di Rossano, NON siamo saliti sui palchi con chi utilizza gli stranieri e immigrati per farsi votare, non tenendo conto dei cittadini Rossanesi e del bene della città ma che mirano alla sola OCCUPAZIONE DEL POTERE. Vanno nella stessa direzione, le linee guida Nazionali espresse dall’On. Matteo Salvini, e fortemente supportate dalla Dirigenza Regionale – continua Perri - teniamo ben saldo il timone sulla nostra rotta sapendo che la strada percorsa è quella giusta. Il nostro progetto va avanti e prosegue spedito, e in crescendo ancora oggi per adesioni, ricordando che abbiamo in cantiere alcuni impegni, come quello preso dall’On. Salvini in piazza, su nostra segnalazione, inerente alla questione tribunale e che ha avuto subito seguito con l’interpellanza Parlamentare mossa dal Senatore Volpi. Consapevoli del fatto che nessuna delle due amministrazione che verrà fuori da questo turno elettorale, farà un lungo percorso amministrativo, perchè un governo di inciuci di sicuro non metterà daccordo nessuno ma, ben presto li vedremo litigare sulle decisioni che saranno discusse in consiglio comunale. Siamo un PROGETTO POLITICO NUOVO, Noi Con Salvini portatori SANI della SICUREZZA e della LEGALITÀ, che non ha contribuito a mettere in ginocchio un’intera Regione, laddove invece PD NCD FDI e FI hanno creato devastazioni in tutto il tessuto sociale.

Il Direttivo Cittadino Noi Con Salvini Rossano.
 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano