Un rossanese nel cast de Il Gabbiano

Francesco Jacopo Provenzano scelto dal regista Sepe. Sul palco insieme a Massimo Ranieri

Il giovane attore di Corigliano-Rossano, Francesco Jacopo Provenzano, nel cast de Il Gabbiano (à ma mère) di Anton Čechov, diretto dal maestro Giancarlo Sepe. All’artista, originario del centro urbano di Rossano, è stato affidato un ruolo di rilievo nell’opera andata in scena, per la Prima nazionale, lo scorso sabato 26 gennaio presso il teatro Mancinelli di Orvieto.

Giovane dotato di temperamento e carisma da attore d’altri tempi, forte, acceso, un talento interpretativo non comune, così il Maestro Giancarlo Sepe ha definito Francesco Jacopo, scelto per il ruolo di Konstantin Treplev, al fianco di attori del calibro di Massimo Ranieri, Caterina Vertova, Pino Tufillaro, Federica Stefanelli e Martina Grilli.

Il giovane attore, dopo gli studi accademici, ha continuato la sua formazione presso i laboratori de La Scaletta di Roma e, dopo diverse collaborazioni, l’incontro con il Maestro Sepe per Il gabbiano.

Non è un caso che il maestro Sepe, uno dei registi teatrali contemporanei più importanti e apprezzati nel panorama italiano ed europeo, abbia voluto il giovane Provenzano in un ruolo chiave nella reinterpretazione di un’opera come Il Gabbiano, mettendolo alla prova nella parte del co-protagonista Kostantin Treplev, di fianco ad attori di razza come Massimo Ranieri.

Il Gabbiano di Sepe è una grande produzione, con un allestimento imponente ed una compagnia di attori di ottimo livello recitativo, calati in un nuovo e rivoluzionario allestimento.

L’opera racconta la storia di Konstantin Treplev, scrittore incompreso, interpretato appunto da Provenzano, del suo amore per Nina, il suo rapporto odio/amore con la madre Irina, un’anziana e famosa attrice, e poi tutti gli altri splendidi personaggi con le loro intense storie scritte magistralmente dal giovane Cechov, rivivono in questo originale spettacolo. Una pietra miliare del teatro mondiale in un’inedita grande edizione!

Tante le date del tour, dopo la Prima nazionale al Teatro Mancinelli di Orvieto, sono previste 60 repliche nei grandi teatri italiani, tra cui il Teatro Diana di Napoli, il Quirino-Vittorio Gassman di Roma, fino ai teatri siciliani di Catania e Messina, passando, il prossimo 11 Aprile 2019, per il Teatro Rendano di Cosenza.
©CMPAGENCY
 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano