Una vita dedicata alla danza: il sogno di Giada Sapia

Si chiama Giada Sapia ed un giovane talento della danza. Nata e cresciuta a Rossano (oggi Corigliano-Rossano) dove nel maturare la sua passione verso i passi di quell’arte accessibile solo a pochi ha portato con sé l’amore e l’attaccamento alla sua terra d’origine.

Oggi Giada ha tramutato quella sua arte in missione e con il suo centro danza “il Balletto” sta portando avanti un singolare progetto, dal nome emblematico: “Codex Elegantia”. Si tratta di un concorso, giunto quest’anno alla sua terza edizione, che vuole contribuire a promuovere, coniugando proprio le arti espressive, dalla danza alla coreografia, con la bellezza quello che rappresenta probabilmente il bene culturale più importante e prezioso custodito in Calabria che è appunto il Codex Purpureus Rossanensis.

Arte e promozione del territorio che viaggiano di pari passo nella giovane carriera di Giada Sapia, ballerina e coreografa, che sin da piccola sa dove dirigere la bussola del suo futuro, della sua carriera, della sua vita che ha dedicato interamente alla danza. Danza che è diventata, per lei, uno stile d’esistenza in cui si è calata appieno. Tant’è che nei passi dei suoi balli, lo dicevamo pocanzi, ha portato con se la sua identità ma anche un forte impegno sociale. «Quando ballo – dice Giada – mi sento parte integrante del mondo che mi circonda. Un muovermi sulle punte che mi porta di volta in volta ad accarezzare ogni spigolatura del mondo». Ed è così che mettendo in declinazione la danza e le tecniche di coreografia ha toccato, quasi accarezzandoli, temi sociali forti come l’anoressia piuttosto che i problemi quotidiani che attraversa la terza età; si è soffermata sui drammi che attraversano e squarciano da nord a sud il nostro paese, come la devastazione dei terremoti e le morti premature. Temi che la brava Giada ha saputo mettere in fila, creando spettacoli a sfondo sociale interessantissimi e coinvolgenti.

Da poco più di un mese la giovane maestra Sapia, dicevamo, ha messo su il centro di danza “il Balletto”, un laboratorio di ballo in cui si sperimentano tecniche di danza nuove ed innovative e dove si impara a dare, attraverso l’arte, espressione alle parole del mondo. Un luogo in cui Giada insegna con professionalità a dare forma ai sogni.   

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano