• Home
  • Spettacoli
  • Anche Corigliano-Rossano ha partecipato all’iniziativa nazionale “Facciamo luce sul teatro!”

Anche Corigliano-Rossano ha partecipato all’iniziativa nazionale “Facciamo luce sul teatro!”

Anche la città di Corigliano-Rossano ha partecipato, nella serata di lunedì 22 febbraio, all’iniziativa nazionale dal titolo: “Facciamo luce sul teatro!” che, per l’occasione, ha visto la straordinaria performance artistica dell’attrice e regista Maria Rosaria Bianco della Maros in Teatro. 

Maria Rosaria Bianco ha portato in scena, al Teatro “Amantea-Paolella” con sede in Rossano centro, il V° canto della Divina Commedia di Dante Alighieri. L’evento è stato trasmesso in diretta live su facebook tramite la pagina ufficiale della Maros Eventi. L'iniziativa, voluta fortemente dall’Amministrazione comunale di Corigliano-Rossano e dall’assessorato alla cultura diretto dalla dott.ssa Donatella Novellis, con l’apertura, in via eccezionale, del Teatro ”Paolella”. La città di Corigliano-Rossano ha aderito, come già accennato, all’iniziativa promossa da U.N.I.T.A. (Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo) che chiede al nuovo Governo Draghi che si torni a parlare di Teatro e di spettacolo dal vivo, affinché si programmi un piano che porti, al più presto, ad una riapertura, in sicurezza, di questi luoghi. «Un teatro illuminato in una città è il cuore pulsante di una comunità – ha affermato l'assessore Novellis – e l’accensione simbolica di lunedì è stato il segnale tangibile di un cuore che continua a battere, oltre che l’invito forte e deciso di tutti i direttori di teatro a non “spegnere” quello che da sempre è parte viva delle nostra città». Anche il sindaco Flavio Stasi ha voluto manifestare la sua totale vicinanza e solidarietà nei confronti di quanti promuovono la cultura teatrale e non solo rilasciando la seguente dichiarazione: «Se le città si spengono, lo spirito si ammala - ha sostenuto il primo cittadino - vogliamo tenere accese le luci nei teatri, e non solo simbolicamente». Maria Rosaria Bianco, al termine della straordinaria performance artistica in cui non sono mancati momenti di grande commozione per il ritorno in scena dopo un anno, ha voluto ringraziare l’Amministrazione comunale, oltre il sindaco Flavio Stasi e l’Assessore Donatella Novellis, la direzione del “Paolella” nella persona di Stefano Russo, Benito Toscano per il supporto audio-video, ma anche Alice Celestino, Margherita Mingrone e il Reporter Antonio Le Fosse per la loro preziosa presenza.

ANTONIO LE FOSSE