• Home
  • Sport
  • E' svanito il sogno della Serie D per l'Olympic Rossanese

E' svanito il sogno della Serie D per l'Olympic Rossanese


 E' svanito, nella gara play-off promozione, il sogno della serie “D” per l'Olympic Rossanese. La squadra rossoblu è stata sconfitta per 2-0 sul campo del Reggiomediterranea. Da sottolineare, al di là dell'ottima gara disputata dagli uomini di mister Mario Pascuzzo, la presenza dei meravigliosi tifosi della “Brigata Bizantina” che, con ogni mezzo (autobus, furgoni ed auto), hanno raggiunto Reggio Calabria per sostenere la propria squadra del cuore. 

E' mancata, purtroppo, la cosiddetta “ciliegina sulla torta” per dare il giusto epilogo ad una stagione agonistica esaltante in cui l'Olympic Rossanese, del Presidente Piero Acri, ha terminato il Campionato di Eccellenza al terzo posto in classifica. I tanti tifosi di fede rossoblu, nonostante la sconfitta con il Reggiomediterranea, hanno voluto ringraziare la dirigenza per i tanti sacrifici, mister Pascuzzo per l'ottimo lavoro ed anche i giocatori per l'impegno dimostrato in tutte le gare. Gli stessi tifosi, inoltre, hanno ringraziato quanti (fra questi molti cittadini e commercianti del luogo) hanno partecipato all'azionariato popolare a sostegno del glorioso club calcistico bizantino. Ora, dopo aver perso la gara valevole per i play-off promozione in serie D, si guarda alla prossima stagione calcistica 2019-2020, nel torneo di Eccellenza calabrese, con il chiaro intento di disputare un campionato di vertice e di arrivare al tanto atteso salto di categoria per la gioia dell'intera tifoseria locale che rappresenta il cosiddetto 12° uomo in campo. Una tifoseria esemplare, ci riferiamo alla “Brigata Bizantina” capeggiata da Lino Abastante e Tommaso Salone, che non ha fatto mai mancare, sia in casa che in trasferta, il loro prezioso e fondamentale incitamento ai propri beniamini. Anche il mister ed i giocatori, al termine della gara con il Reggiomediterranea, hanno voluto ringraziare i fantastici tifosi raggiungendo loro sotto la tribuna riservata agli ospiti. I tifosi, al rientro a Rossano e dopo la trasferta di Reggio Calabria, hanno voluto vivere alcuni momenti di condivisione e di piena aggregazione presso la Pizzeria di “Tommy Pizza” per dare l'epilogo ad una stagione agonistica, nonostante numerose vicissitudini, terminata al terzo posto e con l'accesso ai play-off promozione in cui, purtroppo, è svanito il sogno della serie D. Un plauso, comunque, a mister Mario Pascuzzo e all'intera rosa dei giocatori formata da: Ramunno, Granata, Mirabelli, Sposato, Zangaro, Alfano, Benincasa, De Simone, Bellitta, Tramontana, Bongiorno, De Marco, Attadia Algieri, Meta, Morfò, Manfredi e Salandria. Una nota di merito, infine, per la “Brigata Bizantina” che, oltre a rappresentare il cosiddetto 12° uomo in campo, è stata sempre vicina alla società e alla squadra anche nei momenti difficili. 


ANTONIO LE FOSSE


 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano