• Home
  • Sport
  • L'ASD Corigliano-Rossano di Calcio A 5 femminile promossa in serie A2

L'ASD Corigliano-Rossano di Calcio A 5 femminile promossa in serie A2


CORIGLIANO-ROSSANO – L'ASD Corigliano-Rossano di calcio a cinque femminile promossa in serie A2. Le ragazze di mister Pasquale Labonia, nell'ultima gara di campionato, hanno battuto (11-1) il Futsal Catanzaro al Palaeventi di Rossano, davanti ad una splendida cornice di pubblico, in cui al termine della gara si è dato vita ai festeggiamenti per il meritato salto di categoria. 

L'ASD Corigliano-Rossano ha dominato il campionato grazie ad una serie consecutiva di vittorie che hanno sancito la promozione in serie A2. La squadra, nel corso del torneo di calcio a 5 femminile, ha conquistato ben 19 vittorie, 3 pareggi e 0 sconfitte. Annovera, inoltre, la miglior difesa del girone con 25 reti subite e il miglior attacco con 176 reti realizzate. Questa la classifica finale: ASD Corigliano-Rossano, 60 punti; V. Catanzaro, 58 punti; Mediterraneo e Mirabella, 48 punti; Cus Cosenza, 37 punti; Roccella e Futsal Catanzaro, 34 punti; S.N. Melicucco, 33 punti; Stalettì e Pallagorio, 10 punti; A. Decollatura e Borgia, 7 punti. Un plauso, oltre a mister Pasquale Labonia per l'ottimo lavoro, a tutte le ragazze che hanno messo impegno e determinazione in tutte le gare di campionato. Queste sono: Maria Rita Beltrano, Carmen Nasso, Giusy Mirafiore, Bianca Arcuri, Bina Angela Ruffo, Domenica Scicchitano, Paola Morrone, Alessandra Marrazzo, Maria Kiara Rose, Annalina Valente, Alessia Scardamaglia, Miriana Perrella, Valentina Smurra, Viviana Cimino e Maria Chiara Magliarella. Soddisfatti, in modo particolare, il Presidente Francesco Galati e il vice-presidente Pino Guerriero per l'importante risultato ottenuto, ma anche i dirigenti: Maria Guerriero e Mariagrazia Medaglia ed il segretario Franco Santoro. Le atlete, per l'occasione, sono state omaggiate dalla società con targhe di riconoscimento da diverse personalità tra cui Tonia Stumpo (Consigliera di parità alla Regione Calabria), Maria Rita Acciardi (Consigliere federale Figc-Lnd) accompagnata dal presidente distrettuale della Figc-Lnd: avvocato Giovanni Bruno. Presenti anche il presidente della Fidapa di Trebisacce, Silvia Mangone, e Antonia Roseti (Teaming-Up). Tanta la gioia dei tifosi che hanno invaso il rettangolo di gioco, al triplice fischio dei direttori di gara, per congratularsi con il mister e con tutte le ragazze. Ora, dopo aver conquistato meritatamente la serie A2 e dopo la pausa estiva, si guarda alla prossima stagione agonistica con il chiaro intento di disputare un campionato da protagonista. 

ANTONIO LE FOSSE 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano