• Home
  • Sport
  • Odissea 2000 : Sabato l’esordio in serie A2

Odissea 2000 : Sabato l’esordio in serie A2

C’è grande attesa in città per il debutto in serie A2 dell’Odissea 2000 Rossano. Sabato, al PalaEventi, la formazione gialloblù sfida l’Orte, nella prima gara della stagione 2013/2014. La matricola calabrese diretta da Marino, Lapietra e Speranza, si presenta ai nastri di partenza del secondo torneo nazionale con l’obiettivo di disputare un campionato tranquillo, cercando di assicurarsi il prima possibile i punti necessari per garantirsi la permanenza in questa prestigiosa categoria.

Mirando a questo traguardo il club rossanese ha condotto una campagna acquisti oculata che ha portato in gialloblù Nelson Pelentir, Eric Mendes Da Silva, Arcidiacone, Pace e Cuconato. Elementi che hanno rifinito il roster allenato da Nelsinho e Labonia e formato dai riconfermati Soso, Sapinho, Russo, Richichi, Calabretta e Miglioranza.
Per l’esordio in A2 il calendario ha riservato all’Odissea 2000 Rossano una delle compagini che punta dritta alla massima serie, l’Orte di mister Rosinha. Il club viterbese non nasconde i suoi sogni di gloria e per perseguire questo obiettivo, in estate, si è assicurato le prestazioni di calcettisti di categoria e dalle indiscusse qualità tecniche come Everton, Sampaio, Gabriel Santin, Vendrame, Sonda e Racanicchi. Giocatori che sono andati a rafforzare un organico già di alto livello che annovera gente come Rosinha, Zancanaro, Paolucci, Carpinelli, Montagna e Sacripanti.
Tra le due squadre esiste un solo precedente, la gara giocata nella scorsa stagione in occasione delle Final Eight di Coppa Italia. Un match che premiò la formazione biancorossa che vinse 4-2.
Questo il Nelsinho pensiero sull’avversario e sulla partita.
“L’Orte è una delle squadre più forti del girone, al roster già collaudato della scorsa stagione ha aggiunto calcettisti che hanno sempre giocato in serie A e A2 – ha affermato il coach brasiliano -. In più è guidata da Rosinha, allenatore preparatissimo, che sa far giocare bene la squadra. Per quanto ci riguarda, siamo soddisfatti della preparazione pre-campionato e dell’integrazione dei nuovi arrivati. Come è nella nostra indole, cercheremo di giocare alla pari contro tutti gli avversari, poi, sarà il campo a decidere chi avrà meritato di vincere. Sappiamo che contro l’Orte sarà una gara difficilissima – ha concluso Nelsinho - ma proveremo a regalarci, e regalare ai nostri tifosi, ai quali chiedo di continuare a starci vicino come nella passata stagione, la prima gioia di questa nuova avventura”

Per la prima gara di campionato appuntamento sabato 5 ottobre, al PalaEventi di Rossano, con calcio d’inizio alle ore 16,00. Da quest’anno l’ingresso è a pagamento, solo 2 euro, per gli uomini; mentre donne e ragazzi fino a 14 anni entrano gratis. 

     
                                                                                        Pierluigi Noce
                                                                                      Addetto Stampa

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano