• Home
  • Sport
  • Un'altra vittoria per Giuseppe Cirò

Un'altra vittoria per Giuseppe Cirò

Ancora un successo per Giuseppe Ciro’, primo in gara due, sul veloce circuito del Mugello, terza prova del Campionato Gran Turismo Aci Csai A bordo della Ferrari 458 Italia, del Team Mp1 Corse, in coppia con Gabriele Lancieri, il pilota rossanese ha ridotto il distacco in classifica iridata portandosi a soli 4 punti dal duo Postiglione Lucchini su Porsche.

La cronaca racconta di una prima manche vinta sempre da una Ferrari(Venturi-Maino), con i portacolori dell’Mp1 Corse, Cirò e Lancieri, solo quinti. In gara due uno scatenato Lancieri, determinato e veloce, già nelle prime curve, infilava la Ferrari di Venturi-Maino, prendendo la testa della corsa. Poi la maggiore velocità di punta della macchina del Black Bull Swiss Racing, riportava la rossa in testa con Lancieri all’inseguimento buon secondo., L’improvvisa sosta ai box di Venturi, per cambio gomme riproponeva Lancieri apripista alla guida della gara. Curva dopo curva il collega di Cirò accumulava secondi e, con la consegna della macchina al pilota rossanese cresceva l’esultanza del team anconetano Mp1 corse che ha visto uno scatenato Cirò, presentarsi primo al traguardo. Un podio più che meritato, frutto di un tandem che sta dimostrando, ove se ne avvertisse il bisogno, la classe del nostro pilota, la perfetta sintonia con il compagno di scuderia Gabriele Lancieri ed il rapporto efficace e proficuo con tutto il team. Il campionato italiano Gran turismo Aci Csai, giunto al suo terzo appuntamento, sta appassionando i tifosi, mettendo in luce la validità della formula che allinea i più grandi marchi di auto sportive, dalle Ferrari alle Porsche, alle Lamborghini, Bmw, Audi. Prossimo appuntamento il 21 luglio ad Imola, con Cirò, che non si lascerà sfuggire l’occasione per colmare il gap di appena 4 lunghezze e salire in cima alla classifica iridata.

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano