• Home
  • Sport
  • Anticipata a venerdi’ la gara casalinga contro lo Scanzano

Anticipata a venerdi’ la gara casalinga contro lo Scanzano

Nell’anticipo della ventesima giornata di campionato l’Odissea 2000 ospita la capolista Scanzano. L’incontro si disputerà venerdì 15, con calcio d’inizio alle ore 18,00, presso il PalaEventi di Via Candiano.


Per l’Odissea 2000, reduce da due sconfitte consecutive in campionato che l’hanno fatta scivolare in quarta posizione, la gara assume notevole importanza. Bisogna, infatti, tornare a far punti per risalire la classifica e chiudere la regular season nel miglior piazzamento possibile in chiave play off.
L’avversario è il peggiore che le potesse capitare. Lo Scanzano, pur avendo già staccato il biglietto per la serie A2 con tre giornate d’anticipo, vuol chiudere da imbattuta la stagione e verrà a Rossano per giocarsi la partita. Di ciò è sicuro Marcos Rocha, l’universale gialloblù che rientra in squadra in campionato dopo aver scontate due giornate di squalifica.

“Lo Scanzano, insieme alla compagine piemontese del Carmagnola, è l’unica squadra dei sei gironi di serie B che non ha mai perso e vorrà mantenere questo “primato” fino alla fine del torneo – ha affermato il calcettista verdeoro -. Martedì hanno vinto anche in Coppa Italia e verranno qui con la consueta sicurezza nei propri mezzi e con la massima tranquillità, e, quando si gioca con questo stato d’animo, è più facile ottenere grandi prestazioni”.  

Nel match disputato martedì contro il Marcianise, che è valso la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia, si è rivista l’Odissea 2000 che fino a due settimane fa ha stupito gli addetti ai lavori per risultati e qualità di gioco. Un chiaro segnale di ripresa che fa ben sperare, perché per provare a far capitolare la capoclassifica ci vuole una performance di altissimo livello.

“A parte la grande prova in Coppa Italia, vogliamo riscattarci in campionato dopo la sconfitta contro il Melito, il classico passo falso che capita durante un’annata – ha detto Rocha -. E’ nostra intenzione riprenderci il terzo posto e puntare, nelle due restanti giornate, al secondo. Un obiettivo alla nostra portata che se raggiunto ci darebbe grossi vantaggi per affrontare i play off. Molto, però, dipende dalla gara di domani, per questo motivo – ha concluso - dobbiamo assolutamente centrare la vittoria contro lo Scanzano”.

Non prenderanno parte al big-match l’infortunato Russo e lo squalificato Nelsinho, appiedato dal giudice sportivo per una giornata.

                                                                                        Pierluigi Noce
                                                                                      Addetto Stampa

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano