Netto successo dell’Odissea 2000

Netto successo dell’Odissea 2000 che nella prima gara casalinga della stagione batte il Sant’Isidoro. Una gara che avuto poca storia poiché i ragazzi di mister Sapinho l’hanno praticamente chiusa già nel primo tempo andando in gol per sei volte. Con il risultato chiaramente orientato dalla parte rossanese, il secondo tempo è stato giocato con meno vigore, ma, ha comunque regalato delle belle azioni e le due reti che hanno fissato il punteggio sul 7 a 1

La partita - Sin dalle prime battute si vede che l’approccio alla gara dei calcettisti gialloblù è di quelli giusti, gli avversari vanno subito in difficoltà e Lo Piparo deve compiere subito un paio di interventi non facili. L’Odissea 2000 continua a martellare la difesa siciliana che, tra il quarto e il nono minuto di gioco, capitola per tre volte sotto i colpi di Scervino. Il Sant’Isidoro tenta una reazione portando alla conclusione capitan Leto che trova un attento Sicilia (in una occasione aiutato dal palo) a sventare le minacce. La squadra di casa non molla la presa e tra l’undicesimo e il sedicesimo minuto di gioco cala un altro tris che porta le firme di Pizetta (doppietta) e di capitan Labonia.
Nella ripresa l’Odissea 2000 rallenta i ritmi di gioco, la partita cala d’intensità e scivola via senza grandi sussulti. Da segnalare le due reti che fissano il risultato sul 7 a 1 messe a segno da Federico per gli ospiti e da Kevin per i padroni di casa.

Sapinho - Soddisfatto della prestazione dei suoi, è il player manager Sapinho che a fine gara ha così commentato il match.
“Abbiamo disputato un’ottima partita, i ragazzi sono entrati in campo determinati e già nei primi venti minuti hanno messo al sicuro il risultato sfruttando le occasioni che si sono costruite. Poi, nel secondo tempo ho fatto girare tutti i giocatori a mia disposizione per fargli mettere minuti di partita nelle gambe. Credo che siamo sulla strada giusta per arrivare al top della forma. Ora per noi arriva il turno di riposo, che cercheremo di sfruttare per mettere a posto i dettagli, prima della difficile trasferta in casa della Futura”.


ODISSEA 2000 ROSSANO - SANT’ISIDORO 7 – 1 ( 6 – 0 p.t.)

ODISSEA 2000 ROSSANO: Cristian, Sapinho, Russo, Pizetta, Scervino, Labonia, Kevin, Sommario, Sicilia, Attadia, Campana. All. Sapinho.

SANT’ISIDORO: Lo Piparo, Fausilli, Federico, Di Carlo, Leto, Giordano, Cascino, Moncada, Scianna, Romano, Cannata, D’Agostino. All. Tarantino.

ARBITRI: Marino (Agropoli) e Francese (Battipaglia).
CRONOMETRISTA: Grande (Rossano).

MARCATORI: 4’51 , 7’09’’ e 8’24’’ p.t. Scervino, 10’04’’ e 11’04’’ p.t. Pizetta, 15’10’’ p.t. Labonia, 10’49’’ s.t. Federico, 11’24’’ s.t. Kevin.

AMMONITI: Leto, D’Agostino, Russo, Attadia, Labonia, Federico.


Ufficio Stampa Asd Odissea 2000 C5

0 awesome comments!