• Home

Retribuzioni, maestranze al primo posto

 Differenziata: accuse frutto di malafede. Ecoross respinge ogni addebito. Dichiarazione Walter Pulignano – amministratore unico
ROSSANO - La società Ecoross contesta il tentativo maldestro di far ricadere sull’Azienda le responsabilità circa i ritardi delle spettanze relative alle maestranze del cantiere di Rossano; esprime perplessità rispetto alle posizioni delle organizzazioni sindacali consapevoli delle cause del disagio; respinge l’atteggiamento speculativo di chi non perde occasione di includere l’impresa quale responsabile del mancato raggiungimento delle percentuali di raccolta differenziata nel Comune di Rossano.
LEGGI TUTTO

Leggi tutto

Il duo Pagnotta-Romano in concerto a “La Città della Musica”

Sabato 28 Gennaio, ore 19.00, presso la sala concerti del Centro Studi Musical G. Verdi a Rossano
Continua a suon di successi la XII^ stagione concertistica de “La Città della Musica”, diretta ed ideata dal M° Giuseppe CAMPANA.Sabato 28 Gennaio, con inizio alle ore 19,00, presso la sala concerti del Centro Studi Musicali G.Verdi di Rossano andrà in scena il decimo appuntamento dell’apprezzata kermesse. 

Leggi tutto

Meetup Rossano Pentastellata: parcheggi a pagamento. Caccia al "Gratta e Sosta"


Ancora una volta facciamo nostre le problematiche quotidiane dei cittadini dando seguito a una segnalazione pervenutaci sul nostro sito web www.rossanopentastellata.it nella sezione denominata "La Voce del Cittadino". Questa volta è il caso dell'annosa vicenda dei parcheggi a pagamento della nostra città che, a tutt'oggi, non hanno trovato riscontro.

Leggi tutto

Torna il campionato: per l’Odissea 2000 impegno casalingo con la Futura

Dopo la sconfitta in Coppa Italia di martedì scorso e la conseguente eliminazione, l’Odissea 2000 è subito pronta a mettersi tutto alle spalle rituffandosi nel campionato, sfidando al PalaEventi la Polisportiva Futura. La disamina del momento della formazione gialloblù tra il turno di coppa e la prossima giornata di campionato è affidata a Carmine Russo. 

Leggi tutto

Stasi: le uniche “dichiarazioni infedeli” sono quelle di Candiano

Amministrazione nel caos vuole solo spremere la città.
Attendavamo con ansia la risposta mal celata del sindaco facente funzioni, cioè l'assessore al Bilancio, rispetto all'accertamento selvaggio in atto in questi giorni da parte del concessionario del servizio tributi. Si tratta, lo ribadiamo, di una operazione divenuta ormai tristemente tradizionale con cui la classe dirigente intende gonfiare le presunte entrate e cercare di far quadrare i conti, in modo da poter mantenere intatti gli sprechi e le elargizioni “intoccabili”. 

Leggi tutto

Open Day Scuola Media Statale Roncalli

Fusione, incontro tecnico tra due amministrazioni

Bilancio nuovo Comune, Geraci invita Mascaro. Comparare e valutare documenti finanziari 
CORIGLIANO C. – Fusione, necessario un immediato incontro tra i tecnici delle due amministrazioni per delineare lo schema di bilancio che contraddistinguerà il nuovo ente. È quanto ribadisce il Sindaco Giuseppe GERACI in una lettera trasmessa al collega di Rossano Stefano MASCARO.

Leggi tutto

Referendum 4 dicembre, ok mandati pagamento

Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016, sono disponibili i mandati di pagamento per i presidenti di seggio e gli scrutatori.   È possibile richiedere le spettanze presso gli sportelli della Banca Popolare dell’Emilia Romagna in Viale MARGHERITA n° 73 allo Scalo, muniti di codice fiscale e documento d’identità.

Erogazione acqua, stop per oggi

Erogazione idrica, per OGGI GIOVEDÌ 26 è interrotto il servizio a causa di interventi urgenti di riparazione dell’acquedotto MACROCIOLI, in contrada TOSCANO. È quanto ha comunicato stamani la SORICAL agli uffici comunali. Il servizio idrico riprenderà regolarmente ad ultimazione dei lavori.
 

 

Il condominio #in2minuti: cambio amministratore

Caso Regeni, 365 giorni senza verità

Verdi Rossano: continuiamo a chiedere lo striscione sul Municipio
ROSSANO – Un lungo anno per tutti coloro che credono nella giustizia si è concluso ieri 26 gennaio, 365 giorni fatti di lotte contro un muro di gomma che, a quanto sembra, inizia pian piano a sgretolarsi. Giulio Regeni, giovane ricercatore italiano in trasferta in Egitto, esattamente un anno fa scompariva per poi essere ritrovato morto con brutali segni di tortura su tutto il corpo.
LEGGI TUTTO

 

Altri articoli...

Il Blog di Rossano