• Home

Corigliano-Rossano: terzo decesso per Coronavirus

Era ricoverato da diversi giorni nell’ospedale di Rogliano perché affetto da Covid-19. Fino alla giornata di ieri le sue condizioni di salute non erano definite preoccupanti da parte dei medici che l’avevano in cura.

Leggi tutto

Dillinger è morto (?) - riflessioni non brevi sul post coronavirus

Cosa accadrà domani?
Da giorni, ossessivamente, sento porre questa domanda, con l’intento non troppo celato di offrire una speranza alla nostra visione del futuro. La risposta che molti si aspettano, o cui tutti auspicano, è la seguente: “non preoccupatevi, alla fine di questo drammatico periodo l’umanità sarà cambiata, le nostre abitudini saranno diverse, i nostri comportamenti saranno migliori, niente più guerre, ingiustizie, sgarbi quotidiani”. In sostanza, la pandemia, si spera, decreterà la fine dell’inferno che noi stessi abbiamo costruito e ci porterà, automaticamente e inspiegabilmente, alle porte del paradiso.

Leggi tutto

Editoriale. Diciamo no a tutto, e oggi siamo in ginocchio...

Abbiamo detto di no a tutto e oggi il sistema Italia è povero di autonomia. Dipendiamo da altri Paesi con i quali ci prendiamo finanche il lusso di andarci allo scontro. Petrolio, energia, gas… siamo subalterni.  

Leggi tutto

Ecco come l'epidemia distruggerà la classe dirigente del cemento e dell'arricchimento ingiustificato

Ci sembra evidente che in questo momento ognuno di noi più che pensare alla fase surreale che sta vivendo, pensi a quella che vivrà dopo, quando, attenuatesi la pandemia da coronavirus, bisognerà concentrarsi sul riacutizzarsi della pandemia politica sottotraccia che minaccia, da lungo tempo, le istituzioni, l’economia, il tessuto sociale, e che dovrà presto diventare oggetto di dovute riflessioni e critiche.

Leggi tutto

Corigliano Rossano. Domenica delle Palme, diretta I&C Santa Messa ore 11

Diretta social dalla pagina Facebook della testata giornalistica informazione&comunicazione della SANTA MESSA officiata da Don Pietro Madeo e Don Pino Straface della Domenica delle Palme che segna l’inizio della Settimana Santa. La messa in onda avverrà dalla Cattedrale MARIA SS. ACHIROPITA dell’Arcidiocesi Rossano-Cariati a partire dalle ore 11 di DOMENICA 5 APRILE 2020. L’obiettivo è quello di agevolare i fedeli in questo periodo difficile legato alla pandemia in cui le disposizioni impediscono di partecipare alle celebrazione. 

 

Coronavirus, oggi Sibaritide “pulita”: zero contagi

63 i casi complessivi, 20 dei quali ricoverati in ospedale, 2 guariti, 4 deceduti e 37 in isolamento domiciliare

Secondo il bollettino diffuso dall’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, oggi risulta un solo contagiato in più, nell’intera provincia. Si tratta d’un cittadino residente nel Comune di Colosimi. Nessun nuovo caso, dunque, s’è registrato in giornata nella grande città di Corigliano-Rossano e nel ben più vasto comprensorio della Sibaritide com’essa affacciato sullo Jonio. L’attuale situazione nel territorio sibarita è stata descritta poco fa da parte del direttore del Dipartimento di prevenzione

Leggi tutto

L'autonomia differenziata

Ho letto con molta attenzione l’articolo apparso pochi giorni fa sul blog in cui si paventava la pericolosità di un’Italia federata al tempo del coronavirus, trovandomi d’accordo su alcune idee ma completamente contrarie su altre. Avere un’Italia formata da 20 regioni autonome e indipendenti (che in modo rocambolesco cercano di risolvere l’emergenza del covid) sarebbe un disastro per la nostra nazione e soprattutto per il Sud. Ma l’autonomia non è nata pochi anni fa come si è voluto far intendere, bisogna andare molto indietro tanto da avere come protagonisti, attori diversi . Il covid-19, in tutta la sua drammaticità, ha fatto emergere molti errori di una politica liberale che ha contraddistinto la nostra penisola in questi ultimi venti anni. 

Leggi tutto

Vimeo ospita Arbëria: il film con Denise Sapia

L’opera della regista Oliviero sulla celebre piattaforma streaming visibile da Smart Tv, Pc e tablet

 Il film Arbëria, che annovera tra gli interpreti anche la giovane attrice Denise Sapia, è disponibile in streaming sui canali di Vimeo on demand. La prestigiosa piattaforma multimediale che ospita le opere musicali e cinematografiche dei più importanti artisti del mondo, ha messo in bacheca anche la pluripremiata pellicola, opera prima della regista calabrese Francesca Oliviero. Si tratta di una delle tante operazioni di marketing messe in cantiere dal mondo del cinema in questo periodo di Emergenza Covid, per portare comodamente nelle case della gente i migliori prodotti del grande schermo. Per poter assistere ad una proiezione di Arbëria servirà accedere da Smart Tv, PC, tablet o da qualsiasi altro supporto multimediale l’indirizzo vimeo.com/ondemand/arberia.

Leggi tutto

Abbasso il Coronavirus, ma viva sempre la libertà (ancora garantita dalla Costituzione)

Un lungo momento di sofferenza. Un momento tragico, che, a mio avviso, viene gestito in modo pericoloso per la tenuta della democrazia italiana. I nostri vicini francesi nel 1789 hanno rovesciato una monarchia in nome della libertà, mentre il nostro Governo l’ha soppressa senza nemmeno tentare di proteggere la nostra libertà. L’attuale Governo, senza nemmeno pensare di comporre un Governo provvisorio composto da tutte le compagini politiche esistenti in Parlamento con l’incarico esclusivo di accompagnarci fuori dalla pandemia, ha soppresso tutte le nostre libertà asserendo di farlo nel nostro interesse. Un interesse del popolo che è stato amministrato in modo totalmente sgangherato

Leggi tutto

Editoriale. Corigliano Rossano, Covid: i silenzi della politica e della minoranza

Corigliano Rossano – Che debba essere, questo, un momento unitario per fronteggiare il virus è un qualcosa che abbiamo auspicato sin dalle prime battute, se non altro perché il caso lo richiede. Siamo stati, come testata giornalistica, convinti assertori, ancor prima del Covid, che sulle grandi questioni inerenti i temi della fusione Corigliano Rossano vi dovesse essere una unione d’intenti nell’interesse esclusivo della comunità per un rilancio effettivo della città nel contesto regionale e nazionale. 

Leggi tutto

Magna Graecia: Gestione poli Covid giunglesca. Aree promiscue, irresponsabile scelta

 

Le politiche calabresi in ambito sanitario denotano sempre più un livello d'approssimazione e di poca conoscenza dello status quo.
Ci eravamo complimentati con la presidenza della Giunta regionale all'indomani della prima riunione del consiglio nella quale era emersa in maniera chiara ed inequivocabile la presa di posizione del Governatore, che fedele alle disposizioni del 27 gennaio 2020, nelle quali il ministero della salute stabiliva la presa in carico dei pazienti Covid nei centri DEA di secondo livello, quindi negli ospedali di tipo Hub, chiarendo in maniera netta e incontrovertibile l’orientamento in materia di tutele sanitarie al fine di limitare drasticamente contagi e morti. 

Leggi tutto

Altri articoli...