Nei giorni scorsi un altro tratto della strada Longobucco-Mare è stato consegnato all’Amministrazione Provinciale con il consueto codazzo di autorità regionali e comunali. E’ un ulteriore passo avanti per giungere al completamento definitivo. Che, stando al tempo impiegato fino ad oggi (ben 25 anni) dal lontano 1991, sarà senz’altro ancora di là da venire. Il problema, però, non è questo. Per il Partito Comunista Italiano (PCI) di Rossano l’interrogativo è “Come proseguirà il tracciato”.
LEGGI TUTTO

Articoli correlati