La Vigor Rossano investe nel futuro – la società rossoblu del Presidente Zumpano l’altro ieri ha ufficializzato la nascita di un nuovo ed interessante progetto legato al calcio giovanile cittadino, e in generale un grande progetto di formazione sportiva e culturale per l’intero territorio, la “Chievo Academy Rossano”.

Un’iniziativa che nasce in collaborazione con l’ A.C. Chievo Verona, che ha concesso piena fiducia alla società sportiva bizantina per dare la possibilità a tutti i giovani tra i sette e i sedici anni, che ne vorranno far parte, di accompagnarli in un percorso di crescita tecnica e umana.
Un idea fortemente voluta dalla Vigor Rossano come ha spiegato il Presidente Zumpano: “Questo progetto rappresenta un tassello importante di un programma molto più vasto che mira non solo a formare giovani calciatori, ma sopratutto dare loro l’opportunità di divertirsi e coltivare i loro sogni – questo per noi è l’obbiettivo più importante”. “La nostra scelta – continua Zumpano – visto tra l’altro anche la mia esperienza in ambito calcistico professionistico, è stata dettata dalla voglia di fare calcio in maniera seria e professionale, e anche per questo abbiamo deciso di realizzare per la prima volta un progetto importante del genere che non costerà nulla a nessuno degli iscritti: la nostra scuola calcio e settore giovanile infatti sarà gratis”. “E cosa importante, avremo tutti tecnici qualificati, e uno staff di prima livello compreso anche di laureati in scienze motorie e preparatori atletici – perchè vogliamo alzare di molto il livello qualitativo”.
Fanno parte del progetto oltre ai Dirigenti Antonio Ruffo, Pasquale Morello, Antonio Farfalla, Pasquale Scalambrino, Vito Rotella, Pasquale Virardi e Raffaele Marino anche il Tecnico del Corigliano Calcio Luca Aloisi, che collaborerà nella veste di responsabile della scuola calcio, e Alessandro De Rosis Tecnico del Juvenilia Roseto.
“La collaborazione con una società sportiva professionistica che da sempre crede nei giovani come l’ A.C. Chievo Verona – dice Aloisi – è un opportunità importantissima per i ragazzi che avranno modo di farsi notare più facilmente dagli osservatori dell’ A.C. Chievo Verona presenti d’ora in poi costantemente a Rossano”.
Facciamo dunque i complimenti alla Vigor Rossano per questo interessante progetto augurandogli un buon lavoro, ma sopratutto speriamo di poter presto vedere qualche giovane Rossanese calcare finalmente campi di calcio d’alto livello.