I poliziotti in forza alla squadra giudiziaria del Commissariato di Corigliano-Rossano diretto dal vicequestore Cataldo Pignataro, nel pomeriggio di ieri hanno arrestato i fratelli rossanesi Gioacchino Antonio Foggetti e Giuseppe Foggetti, rispettivamente di 37 e 33 anni, entrambi con a carico numerosi precedenti di polizia.

I due germani sono stati fatto oggetto d’una perquisizione “mirata” da parte dei detective guidati dall’ispettore Stefano Laurenzano nell’ambito del più alto livello d’attenzione da parte delle forze dell’ordine in relazione all’escalation criminale di queste ultime due settimane che ha investito in modo particolare l’area urbana rossanese. LEGGI ARTICOLO COMPLETO