La sentenza è attesa per venerdì prossimo. Processo cominciato anche per i suoi tre complici.

Tre anni e sei mesi di carcere. Questa la richiesta, formulata dal sostituto procuratore della Direzione distrettuale Antimafia di Catanzaro Alessandro Riello, nei confronti del 42enne rossanese Gaetano Solferino (foto), già condannato in via definitiva per associazione mafiosa. LEGGI ARTICOLO COMPLETO