Cresce l’attesa per la due giorni dei grandi concerti. ATTIVO SERVIZIO DI NAVETTE GRATUITO.

CORIGLIANO-ROSSANO, 12 agosto 2023 – In sinergia istituzionale tra Amministrazione con Prefettura e Questura, dopo attenta valutazione, e con specifico riferimento al fatto che per i festeggiamenti del 14 e 15 agosto, è prevista una importante affluenza di persone vista il rilievo degli artisti interessati, unitamente alle disposizioni di legge in materia di sicurezza – linea guida principe di qualunque seria amministrazione – i grandi concerti gratuiti, dei The Kolors, 14 agosto e Daniele Silvestri, 15 agosto, si terranno – come già avvenuto con grande successo lo scorso anno – in piazza Gaetano Noce. Seppur come Comune abbiamo richiesto fino all’ultimo la possibilità di poter svolgere entrambi gli eventi principali nella piazza tradizionale, ovvero Piazza Steri, e non trattandosi quindi di una scelta discrezionale dell’Amministrazione, tale scelta merita grande rispetto perché riguarda la sicurezza della migliaia di persone che affluiranno nel Centro Storico di Rossano per i festeggiamenti in onore della Santissima Achiropita e per fruire dei tanti spettacoli organizzati dall’Amministrazione, e che comunque renderanno l’intero Centro Storico un’unica grande area di festa e spettacoli. Se l’anno scorso si è trattata di una scelta imprevista e quasi dell’ultimo momento, infatti, quest’anno l’Amministrazione aveva comunque predisposto spettacoli, attività ricreative, attrazioni in tutte le aree della fascia storica: Piazza Steri, Piazza Gaetano Noce, Piazza San Bartolomeo, Corso Garibaldi e tutte le vie limitrofe che anche quest’ann ospiteranno piccoli e grandi eventi, per le famiglie, per i giovani, per i bambini.

Meglio dell’anno scorso, dunque, quella che è una scelta imposta da valutazioni di pubblica sicurezza, sarà trasformata in opportunità per vivere al meglio il centro cittadino, allargando il ventaglio delle proposte lungo tutto il centro storico.

La due giorni del Ferragosto più bello di sempre ha in cartellone un programma invidiabile che coinvolgerà l’intero centro storico.

PROGRAMMA COMPLETO 14 AGOSTO

– Sarà “in casa” l’esibizione di Fabio Micciullo, in arte Quarto, cantautore e musicista rossanese che il 14 agosto salirà sul palco di piazza Steri per il concerto nella sua città. Il giovanissimo cantautore, residente da qualche anno a Milano, trasferitosi dopo l’inizio del suo percorso nel mondo della musica, esaudirà in questa serata il desiderio di mettere la sua bravura a disposizione del territorio in cui è nato, grazie al concerto che tutti i suoi concittadini e non solo stanno aspettando.

– In piazza Steri in attesa dell’esibizione di Quarto, torna la magia e la Poesia in una bolla di sapone del clown Fòfo.

In piazza San Bartolomeo si alterneranno le esibizioni di:

– Monsieur Barnaba, volto noto e amatissimo dai piccoli cittadini di Corigliano-Rossano. L’artista siciliano farà divertire il pubblico con il suo In valigia, spettacolo durante il quale si susseguiranno una serie di situazioni comiche, gag clownesche e tricks di giocoleria per 45 minuti di risate e divertimento.

– È uno spettacolo “delirante” quello che metterà in scena Ilaria Fonte con Fashionissima me, in cui la tecnica della giocoleria si mescolerà a quella del twirling e al teatro di strada, dando vita ad un numero di acrobatica aerea con trapezio e tessuto aereo che terrà tutti con il fiato sospeso, dal primo all’ultimo momento della performance in volo. IlAria con la sua stravaganza vi porterà̀ con lei, nel suo controverso mondo, tra un’acrobazia ed un’altra, con ventagli piumati e dell’inaspettato.

– Gianluca Marra, in arte Bike Man, ci farà fare un salto nel mondo del clown e dell’arte di strada con il suo Bike Man, uno spettacolo clownesco di circo, teatro e pantomima musicale, in cui protagonista è un biciclettaio che ha come aspirazione quella di salvare il mondo dai veicoli a motore. Ruote, cerchioni e manubri diventeranno altri oggetti animati tra le mani di Bike Man, che si trasformerà in un supereroe generando lo stupore dei più piccoli, ma anche dei grandi che sapranno tornare bambini.

– Su Corso Garibaldi sarà l’equilibrio l’elemento chiave dello spettacolo In Bilico di Salvatore Lo Gelfo. «L’incontro con l’arte di strada è stato folgorante e da allora ho fatto di tutto per diventarlo. “Cosa accadrà oggi?” questo è quello che mi chiedo poco prima di iniziare ad esibirmi. Sì, perché la magia della strada è l’imprevedibilità, l’imponderabile che ti stravolge i piani e i numeri ma se si è pronti ad accogliere rende ogni spettacolo unico e diverso».

Durante le serate del 14 e del 15 agosto arriverà anche la street band siciliana Brutti ma buoni, con Diego Cassarino alla tromba, Corrado Floriddia al sax alto, Sergio Battaglia al sax tenore, Nicolò Pisani alla Tuba, Davide Maiore alle percussioni, Giorgio lo Cirio rec. audio, e Tommaso Latina ai video, che movimenteranno le strade di Corigliano-Rossano con la loro contagiosa musica tra ritmi energici e incalzanti.

Il GRAN FINALE

Atteso, in piazza Gaetano Noce soprattutto dalle generazioni più giovani è il concerto – a ingresso gratuito – dei The Kolors, tra le band più note e seguite del momento. Creatori del tormentone estivo Italodisco, ballato e cantato sia dalle generazioni Z che dai meno giovani Millennials, il brano ha fatto conquistare al gruppo il terzo disco di platino della loro carriera musicale. Antonio Stash Fiordispino, Alex Fiordispino e Danilo Calvio sapranno contaminare tutta Corigliano-Rossano con la loro energia e il loro talento, esploso e conosciuto a livello internazionale ormai da tempo.

PROGRAMMA COMPLETO 15 AGOSTO

– In piazza Steri, a partire 21 Poesia in una bolla di sapone del clown Fòfo a seguire la tappa del tour estivo dei Villazuk, storico gruppo musicale calabrese conosciuto per brani come Fiorecrì, Vita leggera o ancora, tra le più recenti Alessandro Magno. La nota band tutta calabrese farà infatti tappa anche a Corigliano-Rossano per far ballare tutta la piazza con i suoi brani più famosi. Formatisi nel 2009 nella Presila cosentina, l’attesa band fonde il cantautorato con sfumature di country, pop e reggae, mettendo nelle proprie canzoni la voglia di cambiamento. Testi per nulla banali e arrangiamenti positivi fanno sì che le loro canzoni, nonostante affrontino temi complessi, abbiano sempre una via d’uscita, la speranza di un lieto fine. E qui esce l’altro lato dei VillaZuk, quello dell’impegno sociale, del lavorare e tuffarsi in progetti in cui credono fermamente. La musica è il loro modo per tenere unito il tutto e far sì che tanta energia spesa per battaglie sacrosante possa essere trasmessa a chi li ascolta.

In piazza San Bartolomeo si alterneranno le esibizioni di:

– Monsieur Barnaba, l’artista farà divertire il pubblico con il suo In valigia, spettacolo durante il quale si susseguiranno una serie di situazioni comiche, gag clownesche e tricks di giocoleria

– Battute e commedia fisica, contaminata con giocoleria non convenzionale e manipolazione creativa, per un viaggio attraverso l’assurdo. Mike Rollins, vincitore di diversi concorsi di circo e teatro di strada, con il suo Non è Colpa mia porterà gli spettatori ad esplorare il mondo del clown e del mimo in un universo surreale sullo stile dei cartoni animati.

Su Corso Garibaldi torna lo spettacolo In Bilico di Salvatore Lo Gelfo e itinerante per la città la musica della street band Brutti ma buoni

IL GRAN FINALE

DALLE 22 in piazza Gaetano Noce il concerto del cantautore romano Daniele Silvestri, reduce della pubblicazione del suo ultimo lavoro musicale, Disco X. Il cantautore, molte volte ospite di Sanremo e vincitore di premi musicali, è apprezzato nella scena musicale per i suoi testi sensibili ma che arrivano subito al cuore, caratteristica che lo includono tra gli artisti più apprezzati in Italia. Sarà sicuramente un’esperienza unica quella del suo concerto nel centro storico, che si sta preparando già ad accoglierlo. «In “Disco X” c’è tanta vita, c’è ogni centimetro di rughe, c’è la solita ironia sottile e pungente, c’è la parola, vivisezionata e poi celebrata come elemento sostanziale, che gonfia i cuori di chi ascolta – scrive Gabriele Fazio per Agi – C’è Daniele Silvestri insomma, uno degli ultimi amici rimasti nella musica italiana, uno degli ultimi a provare a dare un senso alle composizioni che vada oltre l’incremento vuoto della propria visibilità. C’è Daniele Silvestri; e menomale».

Dalla mezzanotte in poi lo spettacolo pirotecnico come di tradizione.

Nel corso della serata saranno distribuite, fino ad esaurimento scorte, delle utili e bellissime, shopper in cotone con il logo del CoRo Summer Fest.

In tutte e due le giornate sarà aperto il parcheggio Sant’Antonio, fino a esaurimento posti e attivo l’ascensore.

ATTIVO SERVIZIO NAVETTE GRATUITO

Nelle due serate le corse delle si succederanno in continuazione, si invita la cittadinanza a usufruire di questo comodo e gratuito mezzo di locomozione, lasciando la macchina a casa per una sera

ORARI E PARTENZE

da Schiavonea fermata nei pressi della chiesa, Corigliano Agip, Villa Margherita, Piragineti

da Rossano, partenza ore 20, con fermate a Stadio Stefano Rizzo, Torre Pisani, Guetos, Escrivà. Arrivi previsti nel piazzale dell’Inps e a Sant’Antonio.

Cambierà il traffico veicolare con blocchi su tutto il centro storico.

Articoli correlati