Si è tenuto, sabato 4 Ottobre 2014, presso la sezione di Forza Italia sita in Via Nazionale, l’incontro dibattito tra Forza Italia Giovani Rossano e il neo coordinatore regionale di Forza Italia Giovani Calabria, Luigi De Rose. L’incontro, fortemente voluto dal coordinamento giovanile cittadino rossanese, ha mietuto un ragguardevole riscontro alla luce del netto, diretto e proficuo confronto tra i militanti del movimento e De Rose.

Il dibattito è stato aperto dal Dott. Antonio Stasi, nella sua qualità di coordinatore cittadino di Forza Italia Giovani Rossano, il quale ha rimarcato e espresso più volte viva soddisfazione per la nomina di De Rose a coordinatore regionale.
Il coordinatore Stasi, infatti, ha dichiarato quanto segue: “… in qualità di coordinatore cittadino di Forza Italia Giovani Rossano esprimo viva soddisfazione per la meritata nomina di Luigi, un giovane tra i giovani. Luigi rappresenta la sana politica del fare, quindi, la politica giovane per i giovani. Auspico che, tra il nostro movimento e il coordinamento regionale, possa instaurarsi una fattiva collaborazione al fine di mettere in campo idee e progettualità comuni…”.
Il neo coordinatore regionale prendendo la parola, ed esprimendo vivo entusiasmo per l’accoglienza ricevuta, ha dichiarato: “… la politica dobbiamo farla noi giovani senza delegarla. La politica deve ritornare ad essere servizio per la gente, alzandosi le maniche e lavorando sodo per la collettività…”.
All’incontro erano presenti: il Vice Sindaco Guglielmo Caputo, il consigliere comunale Natalino Chiarello, Ginevra Vercillo, membro dell’ufficio di presidenza del coordinamento regionale Forza Italia Calabria, Elvira Pirillo Presidente del Club Forza Silvio Rossano e una lauta partecipazione di militanti e simpatizzanti di Forza Italia Giovani Rossano.
Ebbene, il precipuo intento dell’incontro di sabato è stato quello di avere avviato un chiaro e efficace confronto sui grandi temi e sulle sfide che, da qui a breve, vedranno impegnati il partito per le imminenti elezioni regionali.
La grande sfida, sicuramente, è quella di riavvicinare i giovani alla politica giacché fortemente sfiduciati da un sistema colluso e vetusto teso a far primeggiare, esclusivamente, l’interesse particolareggiato su quello generale.
Dal canto nostro, in questi sei anni di militanza attiva e fattiva, abbiamo sempre concepito la politica come una missione tesa ad ascoltare e a cogliere, come un grande orecchio umano, le istanze della gente. Occorre, pertanto, rinvigorire le colonne portanti di una politica sociale oramai alla deriva.
Forza Italia Giovani Rossano, in conclusione, esprime piena soddisfazione per l’incontro tenutosi col coordinatore regionale De Rose e, pertanto, auspica che una netta sinergia possa instaurarsi al fine di mettere in campo idee e progettualità serie e nuove.

                                                                                       Forza Italia Giovani Rossano
Dott. Antonio Stasi