Nelle ultime due settimane ben tre misteriosi grossi carichi sono stati recuperati dalle forze dell’ordine tra il cosentino e il crotonese
Un mare di droga. O un mare drogato. Scegliete voi. Già, perché da qualche tempo sulle onde del mare Jonio che bagna il cosentino e il crotonese galleggiano ingenti carichi di droga in attesa d’essere “prelevati” da trafficanti senza volto e senza nome.

LEGGI TUTTO